Pre Loader

Il movimento nazionale “Verde è Popolare” parla massafrese

Dal sito “www.viviwebtv.com” – clicca QUI per andare all’articolo originale.

Lo scorso 16 e 17 luglio, a Siderno (nella provincia di Reggio Calabria), è nato il movimento “Verde è Popolare” che vede tra i soci fondatori i massafresi Aldo D’Onghia e Anna Maria Caramia.
«L’obiettivo del movimento – spiegano i fondatori Aldo D’Onghia e Anna Maria Caramia – è quello di offrire al Paese un programma di governo in linea con la spinta mondiale verso un futuro eco-sostenibile.

“Verde è Popolare” è una associazione aperta, senza alcuna preclusione ideologica, con la volontà di confrontarsi laicamente con tutte le forze politiche disponibili al dialogo sui temi ambientali. L’associazione unisce popolari e ambientalisti, nel solco della enciclica ‘laudato sì’ di Papa Francesco: è la prima pietra di una coalizione centrale e ambientalista, distinta da destra e sinistra.

Per il tramite dei rappresentanti locali e nazionali, anche a Massafra è presente “Verde è Popolare”. Aldo D’Onghia e Anna Maria Caramia, tra i costituenti, invitano la cittadinanza ad aderire al progetto e le forze politiche tutte ad un confronto sui temi statutari che la costituita associazione persegue a beneficio della collettività».

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali secondo la formula descritta sotto:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per maggiori dettagli su come trattiamo i tuoi dati personali, prendi visione della nostra Informativa sulla privacy e cookie policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.