Pre Loader

Governo

Governo, Rotondi in pole per il ministero del Sud

Dal quotidiano “Il Mattino” del 05.10.2022 window.dp_option_3675 = {"source":"https:\/\/www.verdeepopolare.it\/wp-content\/uploads\/2022\/10\/Articolo-Rotondi-Il-Mattino-05.10.2022.pdf","viewerType":"flipbook","showDownloadControl":true,"slug":"articolo-rotondi-il-mattino-05-10-2022","id":3675}; if(window.DEARPDF && window.DEARPDF.parseElements){window.DEARPDF.parseElements();}

Governo politico guidato da Meloni. Ad Avellino eletto Gianfranco Rotondi

Giorgia Meloni sarà la prima donna Presidente del Governo italiano. Un’affermazione storica nelle votazioni del 25 Settembre: Fratelli d’Italia primo partito con oltre il 25%, la coalizione di centro-destra in maggioranza sia alla Camera sia al Senato. Il PD sotto il 20%. Seguono: M5S, Lega, FI e Terzo Polo. Affluenza al 64%, mai così bassa. Nel suo discorso di stanotte di “Grazie Italia” Giorgia Meloni ha detto che se sarà Presidente del Consiglio del prossimo Governo politico lo farà in rappresentanza di

Crisi governo: Rotondi, elezioni inevitabili, nostra lista in campo

Da LaPresse del 16.07.2022 ore 14:23 Il presidente di ‘Verde è Popolare’, Gianfranco Rotondi, ha inaugurato in Puglia quattro circoli del nuovo partito a Ostuni, Massafra, Palagiano e Ceglie Messapica. “Le elezioni ormai sono inevitabili, noi non abbiamo un gruppo in Parlamento. Quindi, bisogna avviare la raccolta delle disponibilità a firmare la lista in tutta Italia. Alla Camera saremo presenti con il nostro simbolo, lo scudo crociato su campo verde, mentre al Senato valuteremo la possibilità di liste di concentrazione”, ha

Crisi, Rotondi: si andrà al voto e vincerà Giorgia. Quando una maggioranza implode, pagano tutti dazio

Il presidente di “Verde è Popolare” Gianfranco Rotondi ha convocato per questo pomeriggio a Bari l’ufficio di presidenza del partito, con all’ordine del giorno un solo punto: liste, alleanze. E che non veda soluzioni possibili per la crisi di governo, lo spiega nella seguente intervista concessa a un quotidiano milanese: Secondo lei come finirà questa strana crisi politica? Sinceramente non lo so. Non ci sono in campo politici di professione, dotati del repertorio largo dei compromessi repubblicani. Vedo caratterialità puntute e contrapposte. Elezioni tra