Pre Loader

Direzione Nazionale

Filiberto Antignani

Filiberto Antignani / Membro Direzione Nazionale

Uno che nasce timido, cresce timido, può in età matura (45 anni)diventare opinionista sportivo televisivo ed improvvisare in diretta senza copione. Perché la volontà, il piacere nel fare le cose ed il talento cambiano le regole del gioco. Ho 3 punti di forza
  • Sono un manager della creatività e dell’innovazione
  • In azienda facilito relazioni e processi per garantire ai miei colleghiun ambiente di lavoro professionalmente e umanamente elevato
  • All’esterno, creo progetti glocali e reti sul territorio
Sono orgoglioso di padroneggiare la logica, la disruption, l’innovazione l’economia circolare. Mi definisco startupper per nascita, organizzatore per vocazione e Growth Hacker per competenza. Credo che il mio sangue (ed il mio cervello) napoletano mi aiutino a pensare e agire in fretta, assumermi rischi, sbagliare e riorganizzare velocemente e sono eccitato per ogni nuova sfida. Penso che la vita vada vissuta a fondo e non ci si debba fermare davanti a niente: i fallimenti sono lezioni da cui imparare per migliorare. Questo me lo insegnano ogni giorno i miei figli, in particolare il più giovane la cui disabilità motoria è per me monito che nulla è impossibile. Mi piace pensare di avere l’asticella sempre più alta: questo mi apre la mente e mi fa considerare angolazioni che altri non vedono. Sono un coach e uno sportivo e so che la mia squadra funziona se lavora bene assieme. Il mio (temutissimo) superpotere è Excel: so leggere velocemente e stabilire relazioni tra fitte giungle di numeri. Sinergia è "lavorare insieme" (συνεργός): prototipo e realizzo progetti innovativi con e per grandi aziende che vogliono investire in sviluppo locale con un respiro globale.

Esperienze lavorative

Settembre 2021 - Ad oggi (10 mesi)
Talenti - Agenzia per il lavoro Business Development Manager Caserta, Campania, Italia Mi occupo dello sviluppo del mercato dell'agenzia per il lavoro Talenti e della gestione delle campagne di comunicazione.
Settembre 2021 - Ad oggi (10 mesi)
Magistra Group Group Marketing Manager Caserta, Campania, Italia Mi occupo dello sviluppo dei mercati del gruppo Magistra e della gestione delle campagne di comunicazione.
Luglio 2018 - Ad oggi (4 anni)
Associazione A2A no profit Presidente Pomigliano D’Arco, Campania, Italia Associazione senza scopo di lucro che si occupa di progetti per bambini e malati
Luglio 2017 - Ad oggi (5 anni)
17su24.it Co Proprietario Napoli, Italia Blog sportivo di informazione sul calcio ed altro ancora
Settembre 2020 - Agosto 2021 (1 anno)
Tempi Moderni - Agenzia per il lavoro 1 anno 11 mesi Innovation Manager Naples, Campania, Italy In questo ruolo, utilizzando la visione strategica, la curiosità e l'energia che mi contraddistinguono, sono di supporto alla direzione nella gestione della fase di change management dell'azienda verso la completa digitalizzazione dei processi, supportando il cambiamento culturale di tutte le Business Lines dell'azienda. Nello specifico attuando il progetto SMART RECRUITING, ho digitalizzato il processo di raccolta dei CV: un software basato sull’intelligenza artificiale raccoglie e classifica automaticamente i CV ricevuti, rendendoli immediatamente disponibili velocizza il processo ed è più utile anche per il candidato. Il progetto TM ACADEMY completa il processo di innovazione dell’azienda. Autofinanziata e gratuita per i candidati, TMACADEMY fornisce contenuti e competenze in tema IT, HR e sostenibilità garantendo una maggiore impiegabilità ai giovani e ai meno giovani che li frequentano. Innovazione significa anche brand positioning, nuovi mercati di sbocco (in termini di differenziazione di servizio e geografica) e sostenibilità. Nel ruolo attuale condivido con la direzione la strategia, l'action plan ed il business plan del futuro a valore aggiunto.
Ottobre 2019 - Agosto 2021 (1 anno 11 mesi)
Responsabile divisione formazione Napoli, Italia
Luglio 2010 - Agosto 2019 (9 anni 2 mesi)
Mylia Advancing Humanity 10 anni 5 mesi Area Training Manager Lazio, Sud ed Isole| Membro del Comitato Strategico Rome Area, Italia Sono membro del Comitato Strategico di Adecco Formazione nel quale assieme ai miei colleghi ed al mio AD mi occupo di creare strategia per Adecco Formazione in Italia. Appassionato di nuove tecnologie e disruptive innovation, con orgoglio faccio parte del team che ha l’obiettivo di portare Adecco Formazione da punta didiamante nazionale a eccellenza internazionale. In azienda lavoro sul miglioramento continuo e la trasformazione: “Better work, better life” è il motto di Adecco e la mia mission come Area Training Manager è lavorare in prima persona perché quel motto sia più che un payoff intelligente: BE THE GAME CHANGER. Coordino il team di filiale (23 persone) e li aiuto a rimuovere ostacoli, facilitare processi, oliare ingranaggi, segnare più spesso. Per questo ho attivato dal 2012 un percorso di coaching (individuale e di team) a cui hanno aderito progressivamente tutti i colleghi e che ha portato a molti miglioramenti di processo, di clima, di efficienza produttiva, di work-life balance. In azienda gestisco i carichi di lavoro per la mia area di competenza e seleziono e certifico i partner locali connessi alle attività di FormaTemp e ai Fondi. SONO ORGOGLIOSO DI CREARE RETI DI PARTNERIATI PUBBLICIE PRIVATI SUL TERRITORIO, FINALIZZATE ALLO SVILUPPO DELLEPERSONE, MEDIANTE TRAINING E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO. Ho responsabilià di prodotto su:
  • Bisogni formativi delle aziende clienti e soluzioni progettuali e corsuali più adeguate;
  • Fondi di finanziamento con focus sui Fondi interprofessionali, Formatemp, Fondi regionali ed europei.
Ho responsabilità organizzative su:
  • Gestione e processo di valutazione delle risorse focalizzata all'efficienza e al work-life balance;
  • Budgeting e motivazione delle risorse;
  • Miglioramento continuo dei processi;- Affiancamento e formazione della rete vendita.
Aprile 2009 - Luglio 2010 (1 anno 4 mesi)
Sono attualmente e sono stato responsabile di progetto per il fondo Fondimpresa di 3 progetti Aziendali. Training Developer Manager Come Training Developer Manager ho responsabilità di budget su una lista di clienti a livello nazionale. Implemento strategie, piani e attività di ADECCO Formazione nel Centro-SUD Italia impattando in modo positivo su clienti chiave dell’azienda. L'obiettivo della mia azione è stato quello di studiare i settori di riferimento, ibisogni formativi e conseguentemente sviluppare la quota di mercato dei nostriservizi formativi in riferimento questi clienti chiave. In questa sede mi occupo anche del progetto “net sharing”, a tutt’oggi attivo. Il progetto ideato e diretto da me si basa sull’utilizzo delle tecniche di marketing web 2.0 (in particolare LinkedIn) per la gestione del flusso di comunicazione verso i nostri clienti.
Giugno 2017 - Giugno 2019 (2 anni 1 mese)
LibreriAntignani.it Co Proprietario Napoli, Italia Libreria on line
Febbraio 2015 - Dicembre 2016 (1 anno 11 mesi)
The Adecco Group Business Development Manager Pubblica Amministrazione Come Business Development Manager Pubblica Amministrazione creo relazioni e sinergie tra enti governativi a ogni livello di dettaglio (dai ministeri ai comuni), PA e nostre reti nelle aree di Lazio, Campania, Sicilia, Sardegna eCalabria. Insieme a questi stakeholder metto in luce esigenze relative al mondo della formazione o al mercato del lavoro locale e mi attivo per prototipare, lanciare e sostenere progetti glocali innovativi. Sono appassionato del mio territorio ma coltivare il proprio orticello non basta: mettiamo sul tavolo la nostra conoscenza dei trend locali, nazionali e internazionali in ambito di politiche attive del lavoro, riqualificazione professionale, formazione, etc. Grazie alla nostra diffusione in Italia e all’Estero, inoltre, possiamo garantire continuità operativa nella realizzazione dei progetti nati dal confronto con le PA. Credo che l’importante in una partita sia concentrarsi sull’allenamento per finalizzare il risultato: siamo anche esperti di varie forme di finanziamento, perché i nostri clienti possano concentrarsi sul realizzare i propri progetti invece che su come reperire i fondi.
Aprile 2009 - Dicembre 2015 (6 anni 9 mesi)
Unione degli Industriali di Napoli Membro Comitato Direttivo Terziario Avanzato
Novembre 2007 - Marzo 2009 (1 anno 5 mesi)
ADECCO Area Manager | Direttore Area Sicilia, Sardegna e Calabria Riportando all’AD, sono Direttore Area Sicilia, Sardegna e Calabria.
  1. Sono responsabile dell’implementazione delle strategie, dei piani e delle attività di ADECCO sulla zona;
  2. Formo ed affianco i nuovi responsabili commerciali di area;
  3. Elaboro insieme alla direzione il budget ed sviluppo il sistema di controllomensile consuntivo-budget per un target di 50 milioni di euro\anno;
  4. Gestisco un team di 60 persone;
  5. Ho partecipato ad un gruppo di lavoro per preparare le proposte per il nuovo CCNL di categoria, sono stato docente interno per i colleghi sul nuovo ccnl (60 persone formate).
2005 - 2006 (1 anno)
Adecco 7 anni Area Manager | Responsabile Commerciale Area Campania, Calabria e Molise Sono Responsabile Commerciale Area Campania, Calabria e Molise e mi occupo dell’acquisizione di nuovi clienti e gestione di quelli attivi, coordinamento dei direttori di filiale.
Marzo 1999 - Marzo 2005 (6 anni 1 mese)
Branch Manager | Direttore di Filiale Sono Direttore della Filiale di Pomigliano e mi occupo dell’acquisizione di nuovi clienti e gestione di quelli attivi.
Gennaio 1996 - Febbraio 1999 (3 anni 2 mesi)
Xerox Direttore di Filiale Sono direttore della filiale di Trento e poi di quella di Caserta
1988 - 1995 (7 anni)
Generali Sub Agente Ina-Assitalia

Istruzione

1995, mim 6 · (1995 - 1995)
CUOA Business School
(1989 - 1992)
Università degli Studi di Napoli Federico II 105/110, ECONOMIA
Angela Raffaela Teresa Barreca

Angela Raffaela Teresa Barreca / Membro Direzione Nazionale

Responsabile Amministrativo ed Organizzativo del Centro Polispecialistico di Ricerca Cpr S.r.l. – Roma - Studio Medico Di Medicina Integrata Il Centro nasce a Roma nel 1992 come primo Centro di Medicina Complementare e Integrata, importando innovazioni Tecnologiche e Terapeutiche. Responsabile Scientifico ed Amministrativo - QRSItalia S.r.l. - Quantron Resonanz System Roma Specializzata nella divulgazione e conoscenza degli effetti biologici dei campi elettromagnetici pulsanti e rTMP (TransMagneticPelvi) La Società opera con cliniche, medici e consumatori privati con la collaborazione di partner in Europa, Asia, Stati Uniti, Canada e Australia Nutrizionista - Specialità Patologia Generale-Psico-immunologia presso Centro Polispecialistico di Ricerca. Cpr Roma  Studio - Medicina Integrata Specializzazione sui Campi Magnetici a bassa Frequenza (PEMF) e sulla Tecnologia rTMP per la riabilitazione Pavimento Pelvico - conseguita in Germania Profssa Master di II Livello “Rino-Allergologia” Sapienza – Università Roma
Francesca Bovio

Francesca Bovio / Membro Direzione Nazionale

Education

Sept. 2018 – July 2020
International University of Monaco Enrolled in the MSc in Luxury Management
Sept. 2015 – July 2018
Bocconi University, Milan (Italy) BSc in International Economics and Management
July 2017
London School of Economics and Political Science, London (UK) Summer School course – Technology and Innovation Management
Sept. 2009 – June 2014
Liceo Scientifico “Galieo Galilei”, Nizza Monferrato (Italy) 5-year High School Diploma in Scientific Studies. Final grade 90/100

Business experience

Sept. 2019 – Dec. 2019
Abk real estate, Monte Carlo Real estate agent, personal assistant, social media manager

Languages

Italian - Mother-tongue English - Fluent French - Enrolled in a B2 course

IT skills

Office productivity suite Microsoft PowerPoint: excellent command Microsoft Word: excellent command Microsoft Excel: good command Certificates European Computer Driving Licence

Additional information

June 2012 - present
Leo Club International, club member and president of the club in 2016
July 2012 – July 2016
Improved my English attending summer schools in London, Cambridge, New York, Los Angeles, Miami
September 2018 – present
Member of Amities Sans Frontiers, Monte Carlo
Innocenzo Caizza

Innocenzo Caizza / Membro Direzione Nazionale

Profilo professionale

Ventennale esperienza nell’ambito della consulenza per servizi finanziari e previdenziali, relationship manager e coordinamento di collaboratori. Professionista sportivo con la passione dell’insegnamento. Tenacia e attitudine motivazionale, lealtà e disponibilità. Sicuro delle mie competenze, dotato di grandi doti comunicative e sviluppata autostima, affronto le nuove sfide con determinazione.

Competenze professionali

Consulenza finanziaria e previdenziale
Consulenza alla clientela privata e aziendale, acquisizione nuovi clienti, gestione e sviluppo portafogli. Sviluppo strategie commerciali; gestione relazione cliente (mediazione, fidelizzazione); definizione obiettivi d’investimento, modalità e livello di rischio; analisi situazione patrimoniale/previdenziale cliente; operazioni finanziarie; monitoraggio andamento investimenti e coordinamento flusso informativo; valutazione nuovi prodotti finanziari e previdenziali; analisi e aggiornamento costante mercato finanziario.
Sales, Marketing e Relationship Management
Responsabile strategie di vendita e marketing e coordinamento di tutte le attività operative collegate. Gestione risorse umane, selezione e formazione; sviluppo budget; definizione e monitoraggio KPI’s; raggiungimento obiettivi.

Esperienze lavorative

2021
FO 2.0 SA Family Office, Lugano Co-Founder and Member of the Board of Directors
2021
LODP Sagl, L’Officina della Previdenza, Lugano Co – Founder e Direttore
2021
VVK Vorsorge und Vermögenskonzepte Consulente in previdenza e finanza, gestore patrimoniale Responsabile per la Svizzera italiana
2020 - 2021
RMS Fiduciaria SA, Family Office, Lugano Direttore, consulenza e gestione patrimoniale
2020
Senior Advisor and Relationship Manager, Lugano Consulente indipendente in previdenza e finanza
2019
AXA-Winterthur, Lugano Consulente esperto in previdenza e patrimonio
2012 – 2018
Zurich Insurance, Lugano Consulente in previdenza e finanza, assicurazioni rami generali e aziendali
2010 – 2011
Allianz Suisse, Lugano Consulente in previdenza e finanza, assicurazioni rami generali e sulla persona
2009 – 2010
Swiss Life AG, Lugano Consulente in previdenza e finanza, pianificazione della pensione
2002 - 2009
Senior Advisor and Relationship Manager, Lugano Consulente indipendente in previdenza e finanza
1999 – 2002
Unicredit Banca, Milano Personal financial advisor, consulenza finanziaria e bancaria, pianificazione previdenziale e patrimoniale, responsabile clientela Private e Corporate

Altre attività

2015 – 2017 Creative Services Sagl, Chiasso CEO Chief Executive Officer, Amministratore unico, Client Relationship Manager

Formazione e corsi di perfezionamento

2022
Università Popolare degli Studi di Milano Corso di Laurea in Scienze Politiche, in corso
2022
Dipartimento dello Sport e SRI Management Consulting Manager di Organizzazioni Sportive
2022
Università Popolare degli Studi di Milano Alta formazione Comunica con Carisma
2018
Centro Studi Bancari, Vezia-Lugano Diploma federale AFA intermediario assicurativo
2008
Centro Studi Bancari, Vezia-Lugano Diploma IAF Consulente in Fondi d’Investimento
1999
CONSOB, Milano Diploma di Consulente finanziario
1986-1991
Università degli Studi di Pavia Corso di Laurea Facoltà di Farmacia

Attività sportiva

1989 - 2022
Manager sportivo, coach personale e di gruppo relazioni contro la violenza psicologica e fisica, specialista difesa personale contro la violenza sulle donne, corsi per bambini e attività sportive e culturali, corsi di gruppo per aziende (motivazione, consapevolezza dei propri mezzi, atteggiamento sicuro nelle varie situazioni personali e professionali)
1990 – 1992
Animatore turistico e istruttore sportivo Villaggi turistici estivi

Interessi

Dal 1989 Istruttore Federale di arti marziali e difesa personale, coach personale e di gruppo, personal trainer, difesa personale per bambini e per adulti. Corsi speciali di autodifesa per donne e per over 60. Nel 1991 ho vinto il titolo di Campione Italiano di Kung-Fu, specialità Combattimento Libero. Preceduto dal titolo di vicecampione italiano nel 1990. Manager di organizzazioni sportive, membro comitato Lugano Basket
Maurizio Cantelmo

Maurizio Cantelmo / Membro Direzione Nazionale

Esperienze professionali

Titolare di studio legale in Como- Milano-Lugano Dal 1992 – ad oggi Diritto penale, diritto penale societario, civile, commerciale, internazionale-business law Studio legale avv. M. Cantelmo - avv. E. Visconti Associazione professionale Via G. Rovelli n. 6 - 22100 - COMO - Via P. Lucchini, 1 - 6900 Lugano (Svizzera) - Via California, 12 - Milano Assistente Università cattolica di Milano - cattedra di diritto tributario. 1992 – 1994 Membro del Comitato esecutivo Aija (Association internationale des jeunes avocats) - commissione business law Relatore in numerosi convegni ed organizzazione di congressi Internazionali tra cui Napoli 2004 - Lugano 2006 - Madrid 2016 Membro UIA – Unione internazionale avvocati. Relatore in convegni organizzati dalla Camera penale di Como e Lecco Fiduciario legale di aziende pubbliche (Spt società pubblica trasporti) e private (assicurazioni Nationale Suisse, Ras assicurazioni, Unipol Assicurazioni. Vittoria s.p.a - Milano assicurazioni ora Allianz S.p.a)

Istruzione e formazione

Stage al Parlamento europeo – segreteria On. M. Luisa Cassanmagnago Scuola di specializzazione in diritto ed economia delle Comunità europee Università degli studi di Milano 1989-1991 Tesi di Laurea: L'assistenza giudiziaria internazionale e lo sviluppo della prassi convenzionale relativa. (Relatore Char.mo Prof. Mauro Politi) Tesina di Laurea: Analogia Legis e analogia Iuris (Relatore Prof. Italo Mancini) Laurea in giurisprudenza 1981-1987

Interessi e hobby

Componente della direzione provinciale della Democrazia Cristiana di Como anni 1989-1991. Segretario cittadino CCD e candidato nelle liste democratici di centro 1997. Nazionale di calcio Avvocati – sci- windsurf
Annachiara Castiello

Annachiara Castiello / Membro Direzione Nazionale

Istruzione e formazione

Luglio 2009
Diploma di maturità scientifica Liceo Scientifico “Armando Diaz” Caserta
Ottobre 2015
Laurea triennale in Scienze Biologiche Seconda Università degli Studi di Napoli Tesi di Laurea in Biologia Molecolare - “Marcatori Molecolari Oncologici”
Giugno 2019
Laurea Magistrale in Biologia Università degli studi della Campania “Vanvitelli” Curriculum: Biosanitario Tesi Sperimentale in Biologia molecolare - “Lin28b inibisce la maturazione del microRNA - 125a in cellule di carcinoma epatocellulare”
Dicembre 2019
Abilitazione alla professione di biologo Università degli studi della Campania “Vanvitelli”
Marzo 2020
Corso in principo di patologia generale: danno cellulare, infiammazione, riparazione, oncologia Università di Foggia
Giugno 2020
Corso teorico pratico in accessi venosi e prelievi arteriosi Ng Formazione
Dicembre 2020
Master di II livello: Direzione e management delle aziende sanitarie. Strumenti di controllo, responsabilità professionali e analisi del rischio “Madimas” School of Management Università LUM
Aprile 2021
Focus sulla citologia urinaria: il Paris System Ordine Nazionale dei biologi
Maggio 2021
Protocolli diagnostici per la diagnosi delle principali malattie parassitarie di interesse umano Responsabile scientifico Dott.ssa Coppola M.G.
Da Settembre 2021
Corso di laurea magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria Università REALD - Vlore, Albania

Esperienza professionale

Marzo 2018 - Luglio 2018
Tutorato in Biologia molecolare Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”
  • organizzare attività di sostegno per particolari gruppi di studenti
  • assistere gli studenti durante le esercitazioni nel quadro della didattica assistita
  • svolgere attività d’aula, prestare supporto per singole spiegazioni
  • orientamento ed assistenza agli studenti iscritti
Marzo 2018
Convocazione a Congresso internazionale 2nd International Caparica Conference in Splicing 16th – 19th July 2018; Caparica, Portugal, Nicoletta Potenza, Marta Panella, Armando di Palo, Annachiara Castiello, Nicola Mosca, Nicola Coppola, Aniello Russo “Regulating the Regulators: the multifaceted story of miR-125a”
Marzo 2013 - Dicembre 2019
Amministratore unico C.M.D. S.r.l. Centro Medico Dentistico - Via Manzoni 14 - Caserta
Da Luglio 2020
Castiello Medical Division STP S.r.l. Via Tescione 144, Caserta Via Manzoni 14, San Nicola La Strada (CE)
Da Settembre 2020
Laboratorio di analisi Igea S.r.l. Caserta Via Settembrini, 6 Caserta Biologa
Da Settembre 2021
Borsa di studio in microbiologia e parassitologia Presidio Ospedaliero Cotugno Via G. Quagliariello 54, Napoli
Da Novembre 2021
Docente di Biologia molecolare Traiconet Via Cappella, 457 Monte di Procida

Competenze comunicative

Ottime competenze comunicative e relazionali. Spirito di gruppo e capacità nella gestione del lavoro in team e nella percezione delle esigenze individuali.

Competenze organizzative e gestionali

capacità di lavorare in gruppo, empatia e flessibilità, capacità di lavorare in autonomia, organizzazione e gestione del tempo, pianificazione e gestione di progetti, rispetto delle tempistiche date, buona resistenza allo stress.
Carmen Celi

Carmen Celi / Membro Direzione Nazionale

Esperienza lavorativa

1993/94
corso di specializzazione per "esperti in progettazione e gestione info center" autorizzato dalla Regione Basilicata dipartimento Cultura e Formazione - durata del corso: 600 ore
1996/97
socia della "Telemedical Service soc. coop. sociale a r. l." esperta nel settore del telesoccorso - telecontrollo - teleassistenza - assistenza domiciliare integrata
dal 01.05.2002 al 08.08.2002
contratto di collaborazione con la soc. Geocart s.r.l. per consulenza legale.
dall'aprile 2004 al luglio 2005
work experience in esperti di gestione e programmazione economico finanziaria per gli enti locali - durata del corso 800 ore di cui 160 ore in aula e 640 ore di stage formativo presso la provincia di Potenza - ufficio bilancio.
novembre 2006
attività di docenza "legislazione in materia di privacy" per progetto - comunicazione efficace, mediazione linguistica e qualità dei servizi: strumenti di rilancio e sviluppo del sistema turistico locale - ( P.O.R. Basilicata 2000 - 2006 - asse III - MIS. III.1.D.3) - realizzato dall'organismo di mediazione Els Consulting S.a.s. di Licia Fanti
dal 01.09.2006 al 30.06.2007
tutor per progetto­ comunicazione efficace, mediazione linguistica e qualità dei servizi: strumenti di rilancio e sviluppo del sistema turistico locale - (P.O.R. Basilicata 2000-2006 - asse III - MIS. III.1 .D.3) - realizzato dall'organismo di mediazione Els Consulting S.a.s. di Licia Fanti

Istruzione e formazione

1998/99
laurea in giurisprudenza conseguita presso "l'Università degli studi di Salerno". Corso di specializzazione: Diritto del lavoro
dal 23.06.2000
pratica forense, previa iscrizione al Registro dei Praticanti Avvocati presso la Corte di Appello di Potenza, presso lo studio dell'avv. Luciano Petrullo, foro di Potenza.
dal 08.09.2003
abilitazione alla professione di avvocato conseguita presso la Corte di Appello di Potenza
giugno 2010
corso di formazione per conciliatori svolto in conformità a quanto previsto dalla determinazione assunta dal responsabile del Registro degli organismi di conciliazione a norma dell'art. 10, comma 5 D.M. 222/2004 con attestato di conciliatore specializzato. Durata del corso ore: 50
da ottobre 2013 a giugno 2019
vice presidente del comitato Pari opportunità istituito presso il Tribunale di Potenza
dal 22.07.2016 al 05.07.2018
assessore alle Attività produttive, Politiche giovanili, Pari opportunità presso il comune di Potenza
dal 01.10.2003 al 30.03.2022
ha svolto lo professione di avvocato in campo civile e amministrativo con specializzazione in diritto del lavoro
Vitto Claut

Vitto Claut / Membro Direzione Nazionale

Formazione professionale

Laureatosi presso l'Università di Trieste nel 1976 ha cominciato a svolgere la professione di avvocato subito dopo aver superato l'esame di Stato, impegnandosi in modo particolare per la tutela dei cittadini. Fin dai primi anni della sua attività, ha trattato cause all'estero e stipulato contratti tra società italiane ed estere. Spessissimo si è recato nei vari paesi del mondo, data la sua conoscenza delle lingue e dei temi trattati, confrontandosi con le varie ambasciate, sia italiane che estere, nei vari paesi del mondo. Ha visitato per lavoro e per diletto ben 178 paesi nel mondo, intessendo in loco rapporti di lavoro con colleghi e con cittadini italiani residenti nei vari paesi. È titolare del patentino di accompagnatore turistico, con il quale ha potuto anche a livello personale visitare quasi tutto il mondo. Fondatore nel 1984, insieme ad altre persone, della Sezione del Tribunale dei Diritti del malato di Pordenone, provvedeva alla redazione per conto della sezione medesima della Carta dei diritti del malato. È stato membro effettivo della suddetta sezione ed ha rappresentato più volte la stessa a Roma presso la sede nazionale. Dal 1986 fa parte del Codacons, Coordinamento dell'Associazione per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e consumatori, ed attualmente è Presidente Regionale FVG dell'Associazione stessa. ln tale veste nel corso degli anni ha sostenuto numerose battaglie sempre dalla parte­ del cittadino, sia contro i disservizi e le distorsioni della pubblica amministrazione, sia per la tutela dei diritti dei singoli utenti contro le prevaricazioni e gli abusi del mercato. Dal 1986 al 1989 ha contribuito alla realizzazione e stesura della Carta internazionale dei diritti del fanciullo. Nella sua qualità di membro dell'associazione Lions ha aiutato un Istituto di bambini sordo-muti a Brazzaville (Congo), l'Istituto portava il suo nome. Da sempre, ogni martedì - mercoledì tiene una rubrica serale presso TelePordenone, per trattare argomenti politici e di interesse per i consumatori. Oltre a ciò si occupa anche di diritto civile e di famiglia, penale e internazionale, e di recupero internazionale di crediti; per 26 anni ha trattato cause di adozioni internazionali in tutto il mondo.

Incarichi e Responsabilità

  • titolare dello Studio Legale Vitto Claut;
  • Presidente dalla Camera di Commercio delle Americhe;
  • Presidente Regionale Codacons FVG;
  • Presidente della Camera Internazionale dei Giuristi del Friuli Venezia Giulia;
  • Già membro del Lion's Club;
  • Commendatore dell'Ordine dei Cavalieri di Malta;
  • Già membro fondatore della Sezione del Tribunale per i diritti del malato di Pordenone;
  • Membro dell'Ordine degli Anysetiers;
  • Membro dell'Associazione Internazionale degli avvocati;
  • Membro dell'Unicef;
  • Membro del Fai.

Lingue straniere

  • Spagnolo - livello ottimo sia scritto che parlato
  • Inglese - livello ottimo sia scritto che parlato
  • Tedesco - livello buono sia scritto che parlato
  • Francese - livello base sia scritto che parlato
  • Russo - livello discreto parlato
  • Portoghese - livello discreto parlato e scritto
Laura D’Antonio

Laura D'Antonio / Membro Direzione Nazionale

Esperienza lavorativa

Dal 13 novembre 2018 ad oggi
Abruzzo sviluppo Spa Corso Vittorio Emanuele II, 49 - Pescara Società in house della Regione Abruzzo Esperto middle in Assistenza Tecnica per il POR FESR 2014-2020 e per le attività di chiusura del POR FESR 2007-2013 – Autorità di Certificazione. In particolare:
  • supporto all’elaborazione e trasmissione delle Domande di Pagamento (verifica della correttezza e completezza della Dichiarazione di Spesa dell’Autorità di Gestione, redazione del verbale di campionamento e delle comunicazioni circa l'avvio dell'espletamento delle verifiche documentali da parte dell’AdC, verifiche documentali sulla spesa campionata, redazione delle check list per le operazioni campionate e dei verbali per asse, supporto al caricamento della DdP nel sistema informativo regionale dedicato e nel sistema SFC2014 della Commissione);
  • supporto alla Sorveglianza Finanziaria (quota UE e quota Stato rimborsate alla Regione Abruzzo a seguito della presentazione delle DdP, calcolo del saldo del periodo contabile tenendo conto del prefinanziamento annuale, delle norme e delle Circolari MEF emanate a seguito dell’epidemia da Covid-19);
  • supporto alla predisposizione ed alla presentazione alla Commissione Europea dei Conti annuali redatti secondo il Modello dei Conti – Allegato VII del Regolamento di esecuzione (UE) n. 1011/2014.;
  • supporto alla tenuta di una contabilità informatizzata relativa alle spese dichiarate alla Commissione e di una contabilità relativa agli importi recuperabili, recuperati e ritirati nonché supporto alla conservazione informatizzata dei dati contabili relativi a ciascuna operazione campionata;
trasmissione dei dati finanziari ai sensi dell’art.112 del Reg. 1303/2013 e delle previsioni degli importi oggetto di domande di pagamento nell’esercizio finanziario in corso ed in quelli successivi.
Dal 20 novembre 2017 al 12 novembre 2018
contratto di consulenza con P.IVA Garante nazionale delle persone detenute o private della libertà personale Via Francesco di Sales n. 34 - 00165 Roma Ministero della Giustizia – Pubblica Amministrazione Esperta in rendicontazione di progetti europei e coordinatrice del gruppo degli esperti per il progetto “Realizzazione di un sistema di monitoraggio dei rimpatri forzati” a valere sul Fondo Asilo Migrazione ed Integrazione (FAMI) 14-20, Obiettivo Specifico 3, Obiettivo Nazionale 1: supporto tecnico-specialistico nella comprensione delle regole di ammissibilità delle spese previste nell’ambito del FAMI, supporto tecnico-specialistico nella predisposizione della documentazione amministrativa necessaria alla realizzazione del progetto (in particolare supporto all’identificazione della procedura di affidamento più idonea in relazione ai beni e servizi da appaltare, stesura di avvisi pubblici per manifestazione d’interesse e lettere d’invito o Richieste d’Offerta sul MEPA nel caso di affidamenti “sottosoglia” ai sensi degli artt. 35 e 36 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., nonché stesura di avvisi pubblici per procedure ordinarie aperte o ristrette), raccolta dei documenti contabili atti a dimostrare la veridicità delle attività svolte, predisposizione di tutti gli strumenti e documenti richiesti in sede di registrazione contabile e di rendicontazione, predisposizione delle richieste di rimborso secondo le modalità e nei termini richiesti dall’Autorità Responsabile, partecipazione agli incontri periodici organizzati dall’AR in materia di ammissibilità e rendicontazione delle spese, supporto nello svolgimento dei controlli amministrativo–contabili da parte del Revisore Contabile, dell’Esperto Legale, nonché da parte degli altri organismi designati nell’ambito del FAMI.
Dal 16 luglio 2006 al 31 dicembre 2016 - contratto co.co.co Dal 29 marzo 2004 al 30 marzo 2005 - borsa di studio
Task Force di supporto tecnico dell’Autorità Ambientale della Regione Abruzzo Via Leonardo Da Vinci, 6 - 67100 L’Aquila Pubblica amministrazione Attività relative a Programmi finanziati dai fondi strutturali europei (oggi SIE). In particolare:
  • Partecipazione alle attività della Rete Nazionale ed Europea delle Autorità Ambientali e Autorità di Gestione dei Programmi finanziati dai Fondi Strutturali Europei (periodi di programmazione: 2000-2006, 20017-2013, 2014-2020);
  • Nuova Programmazione 2014-2020: - partecipazione alle attività svolte nella fase preliminare di stesura degli orientamenti regionali; - compilazione dei Draft Template inerenti “il Pacchetto legislativo coesione 2014-2020. Condizionalità ex ante”, relativi all’Accordo di Partenariato e ai Programmi Operativi 2014-2020, e coordinamento della compilazione delle schede relative al Gruppo 2 Ambiente;
  • Piano di Rafforzamento Amministrativo (PRA) per la gestione dei fondi SIE: partecipazione alle fasi di elaborazione del documento al fine di definire le criticità emerse in relazione all’attività svolta dall’Autorità Ambientale sui PP.OO.RR. FESR e FSE 20017-2013, gli obiettivi di miglioramento e gli standard di qualità previsti in relazione alle procedure di competenza dell’A.A. sui PP.OO.RR. FESR e FSE 2014-2020, nonché la formalizzazione delle fasi inerenti la procedura di cooperazione fra AdG e AA;
  • POR FESR 2014-2020: - Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e Valutazione di incidenza (VINCA), curando la redazione del Rapporto Ambientale e del Piano di Monitoraggio, nonché di tutta la documentazione relativa alle suddette procedure, compresa la fase di controdeduzione alle osservazioni della CE pervenute sul Rapporto Ambientale, - gestione della fase delle consultazioni preliminari con le Autorità con Competenza Ambientale (ACA) e della fase delle consultazioni sul Rapporto Ambientale con le ACA ed il pubblico; Curriculum vitae di D’Antonio Laura – Anno 2022 Pagina 3 di 7 - partecipazione ai Comitati di Sorveglianza (CdS), con particolare attenzione all’avanzamento fisico e finanziario delle priorità di investimento dell’Asse IV “Promozione di un’economia a basse emissioni di carbonio” e dell’Asse VI “Tutela e valorizzazione delle risorse naturali e culturali”, - redazione della revisione 1 del Piano di Cooperazione Sistematica tra l’Autorità di Gestione Unica FESR/FSE 14-20 e l’Autorità Ambientale, al fine di garantire prioritariamente l’introduzione nei bandi di criteri ambientali premianti ed il supporto tecnico per la corretta applicazione delle normative europee, nazionali e regionali sui temi ambientali trattati nel POR;
  • PSR 2014-2020: VAS, gestione della fase delle consultazioni, partecipazione ai CdS;
  • Programma di cooperazione transfrontaliera Italia Croazia 2014-2020: coinvolgimento nella procedura di Valutazione Ambientale Strategica,
  • PSR 2007-2013: - VAS, gestione della fase delle consultazioni, partecipazione ai CdS, - rendicontazione all’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA) della quota parte delle retribuzioni dei membri della Task Force dell’Autorità Ambientale imputabile ad attività di Assistenza Tecnica al Programma;
  • IPA Adriatic CBC Programme 2007-2013: coordinamento delle attività di VAS;
  • POR FESR 2007-2013: - dal 01/02/2013 al 31/12/2015 collaborazione con l’Ufficio Controllo di 1° Livello del POR Abruzzo 2007-2013 (attività II.1.2, IV.1.1, VI.1.1 e VI.1.2) per il controllo della spesa e la compilazione delle relative checklist, - attività di valutazione, sorveglianza e monitoraggio ambientale del programma;
  • POR FSE 2007-2013: attività di valutazione e partecipazione ai CdS;
  • INTERREG IIIA 2000-2006: - collaborazione con l’AdG per l’avanzamento fisico ed il monitoraggio ambientale delle attività, - introduzione nei bandi di criteri ambientali premianti, - partecipazione alla valutazione dei progetti da finanziare,
  • DOCUP ABRUZZO 2000-2006 e LEADER+ 2000-2006: attività di valutazione, sorveglianza e monitoraggio ambientale del programma;
Attività di rendicontazione sul PAR FSC 2007-2013: calcolo della quota parte delle retribuzioni dei membri della Task Force dell’Autorità Ambientale imputabile ad attività di Assistenza Tecnica al Programma in base al progetto “Monitoraggio Ambientale”, predisposizione ed archiviazione della documentazione per il controllo di I° livello, immissione periodica dei dati in SGP. Attività di valutatore in campo ambientale di altri Piani e Programmi quali:
  • Piano Regionale Attività Estrattive (PRAE),
  • Piano regionale di gestione rifiuti (PRGR) e suo adeguamento,
  • Piano Regionale per la tutela della qualità dell’aria,
  • PAR FSC 2007-2013,
  • Piano Energetico Regionale
  • Piano Regionale dei Trasporti (PRIT)
  • Nuovo Piano Regionale Paesistico
  • Piano Regionale di Tutela delle Acque (PTA) e suo aggiornamento del 2016
  • Piano Demaniale Marittimo Regionale
  • Piano Regionale di protezione dell'ambiente, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica, ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto
  • Piano d’Azione per la tutela ed il risanamento delle acque dall’inquinamento da nitrati di origine agricola,
  • collaborazione con i Comuni di Villa S. Lucia degli Abruzzi (AQ) e Ocre (AQ) per l’applicazione della procedura di Valutazione Ambientale Strategica applicata ai Piani Regolatori di loro competenza;
  • formazione e comunicazione ambientale per la divulgazione presso gli Enti locali delle procedure legate alla Valutazione Ambientale Strategica e ai Sistemi di Gestione Ambientale;
  • consulenza ai Comuni della Regione Abruzzo per l’applicazione della procedura di Valutazione Ambientale Strategica applicata ai Piani di loro competenza.
Attività di formulazione di idee progettuali su Programmi comunitari dell’obiettivo Cooperazione Territoriale Europea, gestione finanziaria (in qualità di Financial Manager e di rendicontatrice) e partecipazione alle attività di implementazione di progetti europei di cooperazione interregionale e transnazionale. Nell’ambito delle procedure di affidamento di appalti di servizi sottosoglia redazione degli atti relativi al procedimento, monitoraggio della procedura e relativo affidamento del servizio. Più precisamente su:
  • PROGETTO DIVAS - decision support system for the strategic environmental assessment- finanziato da NPPA INTERREG CARDS PHARE 2000-2006, finalizzato allo sviluppo di un sistema informativo di supporto alle decisioni, su base cartografica, per la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) di piani e programmi, durata: maggio 2007 – giugno 2008, budget totale: € 542.088,37;
  • PROGETTO INTEGRA - Developing an integrated model for monitoring, planning and sustainable management for the enhancement of protected areas -finanziato da NPPA INTERREG CARDS PHARE 2000-2006, durata: maggio 2007 – luglio 2008, budget totale: € 854.930,26;
  • PROGETTO SPEEDY - Shared Project for Environmental Evaluation with DYnamic governance, finanziato da IPA ADRIATIC CBC PROGRAMME 2007-2013, finalizzato a favorire la cooperazione transfrontaliera fra Amministrazioni pubbliche al fine di sviluppare e applicare una efficiente ed efficace procedura di valutazione ambientale nei Paesi dell’Adriatico, durata: settembre 2012 – agosto 2016, budget totale: € 2.014.250,87 (Regione Abruzzo Lead Partner);
  • PROGETTO STATUS - Strategic Territorial Agendas for "Small and Middle-Sized Towns" Urban Systems, finanziato da SUD EST EUROPE PROGRAMME (SEE) 2007-2013 finalizzato a sviluppare una pianificazione strategica per la crescita dei sistemi urbani in un’ottica di sviluppo sostenibile, con specifico riguardo agli aspetti correlati alla valutazione strategica della sostenibilità urbanistica, durata: maggio 2011 – aprile 2013, budget totale: € 1.997.050,00, predisposizione della documentazione per il controllo di II livello tenutosi a L’Aquila il 25/07/2016 ed integrazione della stessa.
Attività di gestione e monitoraggio di fondi pubblici:
  • coordinamento della raccolta ed analisi dei dati trasmessi dai Servizi e redazione annuale del Bilancio di Previsione della ex Direzione Affari della Presidenza, nonché controllo delle informazioni inserite sul Programma Operativo;
  • supporto alla verifica dei residui passivi e delle economie vincolate relative ai capitoli di bilancio dei Servizi dell’ex Direzione Affari della Presidenza, Politiche Legislative e Comunitarie, Programmazione, Parchi, Territorio Ambiente, Energia della Regione Abruzzo e supporto alla redazione degli atti amministrativi volti alla reiscrizione delle economie vincolate;
  • coordinamento del lavoro dell’annualità 2013 volto al riaccertamento straordinario dei residui attivi, passivi e passivi perenti sui capitoli di bilancio dei Servizi dell’ex Direzione Affari della Presidenza;
  • redazione di un lavoro di sintesi dei fondi assegnati e di quelli effettivamente trasferiti dallo Stato alla Direzione Affari della Presidenza nell’arco temporale 2006 – 2009.
Dal 2 febbraio 2014 al 31 agosto 2016 – contratto per la fornitura di servizio con P.IVA.
Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara – Dipartimento di Architettura - Viale Pindaro,42 - Pescara Pubblica Amministrazione Financial Manager e rendicontatrice delle spese sostenute dal Dipartimento di Architettura per il PROGETTO SPEEDY - Shared Project for Environmental Evaluation with DYnamic governance, finanziato da IPA ADRIATIC CBC PROGRAMME 2007-2013; preparazione della documentazione per l’audit da parte dell’Autorità di Audit e Controllo Ispettivo Contabile della Regione Abruzzo – Controllo e Certificazione Attività Programma IPA Adriatic, tenutasi a Pescara presso il Dipartimento di Architettura in data 07/09/2016.
Dal 4 giugno 2007 al 31 maggio 2011 – contratto di lavoro occasionale per servizi di consulenza
Elital Elettronica Italiana S.r.l. – Nucleo Industriale di Pile - Loc. Vetoio – L’Aquila Spazio e difesa Attività connesse alla rendicontazione del progetto di ricerca e sviluppo “Antenna Esapode” finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico sul Contratto di Programma per l’Area Aquilana; durata 4 anni.
Dal 17 luglio 2006 al 31 marzo 2007 - Contratto a tempo indeterminato (part time)
Dal 14 dicembre 2005 al 16 luglio 2006 - Contratto Co.Co.Pro
Elital srl – Elettronica Italiana S.r.l. - Nucleo Industriale di Pile - Loc. Vetoio – L’Aquila Spazio e difesa Rilevazioni continuative di contabilità generale e membro ufficio acquisti. Impostazione, gestione e contabilizzazione del ciclo passivo e della fatturazione attiva a mezzo del software Ideale 2000 (SAP per PMI), e partecipazione all’impostazione del sistema informatico per il controllo di gestione adeguandolo alle esigenze dell’azienda.
1° settembre 2003 – 31 marzo 2004: (Stage)
A.R.T.A. Abruzzo Dipartimento in Viale Collemaggio - L’Aquila Pubblica amministrazione Acquisizione delle nozioni di base in materia di: Programmi cofinanziati dai Fondi Strutturali europei, indicatori ed indici ambientali, tariffazione acqua e rifiuti, formazione e reporting in campo ambientale.

Istruzione e formazione

19 aprile 2016 – 23 aprile 2016
EUROPACUBE INNOVATION business school - Roma Master Europrogettazione 2014-2020: la nuova programmazione dell’UE per il 2014-2020, le politiche interne dell’Unione Europea, la Strategia Europa 2020, Project-Cycle-Management, progettazione con il Quadro Logico, approfondimenti specialistici su alcuni dei programmi principali (Life 2020, Horizon 2020, Europa Creativa, Istruzione e Formazione, Imprenditorialità 2020, Innovazione e Cambiamento Sociale, Europa per i Cittadini, Erasmus Plus), linee di bilancio disponibili nei diversi settori, le fonti di informazione sui programmi, gli attori in gioco, ruoli e competenze, impostazione del budget, spese ammissibili, il cofinanziamento, la disseminazione dei risultati. In attesa di iscrizione all’Albo Europrogettisti.
29 marzo 2004 - 30 marzo 2005
Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente ARTA Abruzzo Vincitrice di concorso pubblico per l’assegnazione della borsa di studio per il Corso di Formazione post-laurea su “Fondi Strutturali e Monitoraggio Ambientale”, finalizzato alla costituzione della Task force di supporto tecnico dell’Autorità Ambientale Abruzzo, approvato con atto di convenzione tra Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e l’ARTA Abruzzo del 05/12/03.
Ottobre 2003 – novembre 2003
Università degli studi di Teramo Corso di formazione professionale “L’innovazione eco-efficiente per le PMI”
15 luglio 2003
Università degli Studi dell’Aquila Laurea in Economia e Commercio, indirizzo Manager Industriale, presso l’Università degli Studi dell’Aquila, con votazione 110/110 e lode.
19 luglio 1994
Liceo Scientifico “A. Bafile” di L’Aquila. Diploma di maturità scientifica.

Ulteriori informazioni

Pubblicazioni
  • AA.VV (2008). “Valutazione di sostenibilità ambientale – Leader plus 2000-2006”, Regione Abruzzo.
  • AA.VV (2007). “Sistema di supporto alle decisioni per la valutazione ambientale strategica – Progetto DIVAS”, Regione Abruzzo.
Francesco De Luca

Francesco De Luca / Membro Direzione Nazionale

Formazione accademica

Ha conseguito la maturità classica nell'anno scolastico 1978-79 presso il Liceo-Ginnasio Statale "Pietro Colletta" di Avellino; Ha conseguito il diploma di laurea in Giurisprudenza il 27 ottobre 1988 presso l'Università degli Studi di Salerno, discutendo una tesi in Diritto Amministrativo dal titolo "La delega di funzioni regionali nel nuovo diritto" (Relatore: Prof. Enzo Maria Marenghi).

Qualifiche Professionali

Ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense, presso la Corte di Appello di Napoli, ed è iscritto nell'Albo degli Avvocati di Avellino dal 5/11/1992; È iscritto nell'Albo degli Avvocati Cassazionisti dal 27/3/2009. È iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti ( Elenco Pubblicisti) dal 15/11/2007.

Esperienze professionali

Ha realizzato (marzo 1988 - marzo 1990) per conto dell'Istituto di Ricerche Aziendali del C.N.R., presieduto dal Prof. Gennaro Ferrara, rettore dell'Istituto Universitario Navale di Napoli, una ricerca sul mercato del polo conciario di Solofra (AV) ed un'indagine sui processi di trasformazione della managerialità irpina dopo il sisma del 1980. È dipendente part time (dal 1991 e tutt'ora in servizio) in qualità di esperto presso l'Agenzia ARLAS Ente Strumentale della Regione Campania. E' stato assessore provinciale (1999-2000) all'Urbanistica, Ambiente ed Ecologia ed Ambiente di Avellino. È stato vice-presidente (1994-2001) dell'Azienda Consortile dei Trasporti Urbani di Avellino È stato (luglio 2001) nominato dal Tribunale di Avellino Ispettore Giudiziario della "SI.DI.GAS.", azienda leader per la distribuzione del metano nell'Italia Meridionale. Dal maggio 2002 ad aprile 2003 è stato componente del Consiglio di Amministrazione dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Lombardia. È stato membro della Camera dei Deputati nella XV (Commissione Attività Produttive) e nella XVI legislatura (Commissione Affari Sociali). Attualmente è membro del Comitato di Sorveglianza dell'Istituto di Vigilanza Partenopea Combattenti e Reduci S.r.l. e della Milano Stampa S.p.A. È iscritto all'albo dei Mediatori (ISCO srl). È avvocato fiduciario di Equitalia S.p.A. ora Agenzia delle Entrate­ Riscossione.
Andrea De Pieri

Andrea De Pieri / Membro Direzione Nazionale

PROFILO PROFESSIONALE

Imprenditore con alle spalle 30 anni di esperienza progressiva nel settore immobiliare-turistico gestendo team fino a 30 persone. Offre solide conoscenze in materia di individuazione del business immediato, competenza di gestione del business e competenza internazionale del business, nonché una spiccata propensione al raggiungimento degli obiettivi rispettando budget e scadenze. Dimostra forte motivazione e spirito di iniziativa oltre a capacità di organizzazione e pianificazione, resistenza allo stress, autonomia operativa e decisionale.

CAPACITÀ E COMPETENZE

  • Competenze organizzative e gestionali
  • Elevata autonomia operativa
  • Leadership organizzativa
  • Propensione all'innovazione
  • Esperienza in [Settore]
  • Capacità di gestione del tempo
  • Orientamento all'obiettivo
  • Doti relazionali
  • Competenze giuridico – economiche
  • Autorevolezza
  • Visione strategica
  • Doti manageriali
  • Pianificazione strategica
  • Doti organizzative
  • Capacità di coordinamento e organizzazione
  • Conoscenza delle procedure amministrative e gestionali
  • Creatività
  • Abilità di problem-solving
  • Resistenza allo stress
  • Autonomia decisionale
  • Competenze relazionali
  • Doti analitiche

ESPERIENZE LAVORATIVE E PROFESSIONALI

07/1994 - 06/2022
Imprenditore De Pieri Costruzioni - Jesolo (VE) 
  • Selezione dei migliori fornitori sulla base delle esigenze del core business e del miglior rapporto qualità-prezzo.
  • Gestione degli aspetti amministrativi e contrattuali in collaborazione con dipendenti e/o consulenti.
  • Analisi e valutazione del business plan e dei dati economici per supervisionare i risultati di business.
  • Organizzazione dei flussi e delle procedure interne e definizione delle politiche aziendali.
  • Elaborazione di piani promozionali e di iniziative di marketing, definizione dei prezzi, degli sconti e delle promozioni.
  • Ricerca e selezione di partner e fornitori, controllo delle performance della fornitura, analisi comparativa dei costi e [Attività].
  • Controllo della merce in entrata e verifica del buono stato dei prodotti e dell'equivalenza delle quantità ricevute a quelle dichiarate nei DDT.
  • Aumento delle vendite mediante formazione continua del personale all'utilizzo di strategie di upselling e cross selling.
07/1994 - 06/2022
Titolare d'azienda New Italbroker - Jesolo (VE)
  • Intermediazione immobiliare, consulenza, perizie, turismo
  • Analisi dell'andamento economico aziendale in riferimento al mercato.
  • Attuazione di strategie economiche e di marketing al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati.
  • Pianificazione delle attività operative, gestionali e amministrative.
  • Individuazione e selezione di fornitori e partner per lo sviluppo del business.
  • Definizione e scelta degli strumenti tecnologici più adeguati alle esigenze organizzative dell'azienda.
  • Selezione dei migliori fornitori sulla base delle esigenze del core business e del miglior rapporto qualità-prezzo.
  • Gestione degli aspetti amministrativi e contrattuali in collaborazione con dipendenti e/o consulenti.
  • Analisi e valutazione del business plan e dei dati economici per supervisionare i risultati di business.
  • Organizzazione dei flussi e delle procedure interne e definizione delle politiche aziendali.
  • Supervisione dei reparti operativi dell'azienda in modo da garantire gli obiettivi gestionali e strategici.
  • Gestione del personale, pianificazione del piano ferie, assegnazione delle mansioni, valutazione del rendimento e attuazione di eventuali azioni correttive.
  • Mediazione e risoluzione di eventuali controversie o conflitti di lavoro tra i dipendenti a garanzia di un ambiente di lavoro equilibrato e produttivo.
  • Assistenza ai clienti fornendo informazioni sulla collocazione, i prezzi, le caratteristiche e le condizioni di acquisto dei prodotti in vendita.
  • Elaborazione di piani promozionali e di iniziative di marketing, definizione dei prezzi, degli sconti e delle promozioni.
  • Ricerca e selezione di partner e fornitori, controllo delle performance della fornitura, analisi comparativa dei costi e [Attività].
  • Aumento delle vendite mediante formazione continua del personale all'utilizzo di strategie di upselling e cross selling.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

1990
Geometra: immobiliare Morigia - Ravenna

RISULTATI CONSEGUITI

  • Design: gestione della progettazione creative di importanti progetti [Tipologia];
  • Marketing: implementazione di strategie di marketing che hanno permesso una crescita del 200% della base clienti;
  • Grande venditore di immobili, record 31 case vendute in 1 mese nel mercato di Ravenna.

HOBBY E INTERESSI

Sci, calcio, equitazione, nautica, tennis
Aldo D’Onghia

Aldo D'Onghia / Membro Direzione Nazionale

Esperienza

Dal 1971–2006
Sostituto Commissario di Polizia di Stato a Taranto

Istruzione

Istituto Tecnico Agrario C. Mondelli Massafra

Comunicazione

Nel 1990 è stato Capogruppo dell’UDC Massafra; Ad oggi pensionato facente parte della Direzione Nazionale Verde Popolare.
Fabrizio Fiorentino

Fabrizio Fiorentino / Membro Direzione Nazionale

ESPERIENZE LAVORATIVE

luglio 2019
Responsabile della Sezione di Staff ella Direzione Giochi dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli con Determinazione del Direttore Centrale all’esito di selezione.
Dal 20 marzo 2013 al 1°luglio 2020
  • Nominato Capo della Segreteria del Direttore della Direzione Giochi dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, conseguendo il massimo punteggio nelle valutazioni del Direttore Centrale, con i seguenti compiti:
  • supporto alle attività del Direttore nei rapporti con le altre strutture di vertice, nell'assegnazione degli obiettivi ai Dirigenti degli Uffici dipendenti, nella verifica dello stato di avanzamento degli stessi e nei processi di valutazione SIVAD;
  • supporto alle attività del Direttore nei rapporti con le altre Istituzioni Pubbliche e con le Forze dell’Ordine;
  • compiti di consulenza giuridica e segreteria tecnica su particolari tematiche individuate dal Direttore;
  • referente per la Direzione delle attività di audit e supporto al Direttore per le attività in materia di trasparenza, anticorruzione e anagrafe delle prestazioni;
  • cura della gestione del personale assegnato alla Segreteria della Direzione e alla propria Sezione.
08 novembre 2011 a tutt’oggi
Nominato con Decreto del Direttore Generale dell’Amministrazione dei Monopoli di Stato ora Agenzie delle Accise, Dogane e Monopoli componente del Gruppo Analisi Scommesse Sportive anti match fixing di supporto all’Unità di Analisi Scommesse Sportive presso il Ministero dell’Interno.
25 marzo 2021
Nominato con Decreto del Direttore Generale della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria, del Ministero della Salute, Componente, in rappresentanza del Ministero dell’Economia e delle Finanze, dell’"Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave”.
24 maggio 2011
Nominato con Decreto del Direttore Generale dell’Amministrazione dei Monopoli di Stato componente del gruppo di Lavoro per la redazione del Testo Unico dei Giochi.
10 febbraio 2011
Nominato, con provvedimento del Direttore Centrale per le Strategie e i Giochi, componente, con compito di supporto giuridico-legale, del Gruppo di Lavoro per la valutazione della documentazione ed i requisiti preordinati al rilascio dei titoli autorizzatori per l’esercizio del gioco del bingo con partecipazione a distanza, di cui al Decreto del Direttore Generale dell’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato 30 marzo 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, n.96 del 27 aprile 2009.
25 novembre 2010
Nominato con provvedimento del Dirigente della “Task Force” per il Gioco a Distanza, membro del Comitato di Gestione/Redazione del sito istituzionale dell’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato ora Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.
22 settembre 2010 a tutt’oggi
Ai sensi del Decreto Direttoriale del Direttore Generale dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato 22 giugno 2010 n. 884/CGV gli è stato conferito l’incarico di cui all’art.2,comma 3, previsto per un soggetto con qualifica di Dirigente di II Fascia, relativo al Comitato Interforze di cui all’art. 15-ter del D.L. n.78 /2009 per la “Prevenzione e la repressione del gioco illegale, la sicurezza del gioco e la tutela dei minori.” Incarico che ricopre tuttora.
23 marzo 2010
Con provvedimento del Direttore Centrale per le Strategie e per i Giochi è stato assegnato alla Task Force per “La predisposizione e la gestione della normativa e del contenzioso in relazione al Gioco a Distanza”.
11 dicembre 2003
Vincitore del concorso pubblico per esami per il reclutamento di un contingente di 17 unità di personale da inquadrare nell’area C, posizione economica C1, profilo professionale di Consigliere, nella cui graduatoria si è collocato al 7° posto, presso l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. In relazione a tale posizione ha prestato servizio, che l’Amministrazione di appartenenza ha più volte attestato come lodevole formulando formali attestazioni di lodevole servizio agli atti dell’Amministrazione.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

01/07/2020
MASTER di II° Livello dal titolo “Governance e Management nella Pubblica Amministrazione” con la votazione di 110/110 discutendo una tesi dal titolo “La Governance Pubblica nel settore del gioco e la riserva statale in materia di gioco”. Università degli Studi di Roma Niccolò Cusano
07/05/2007
MASTER di II° Livello dal titolo “La Difesa in giudizio delle Amministrazioni Pubbliche nel Processo Amministrativo” con Tesi finale dal titolo: “Il giudizio di ottemperanza con particolare riferimento al giudicato amministrativo”. Presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, con il patrocinio del Consiglio di Stato per l’anno accademico 2005/2006
2002 / 2003
Scuola di Specializzazione Universitaria Post Lauream in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione” con votazione di 90 / 90 con LODE. Presso Università degli Studi di Napoli Federico II
2000 / 2001
Vincitore del Concorso per L’Ammissione alla Scuola di Specializzazione triennale equiparata a Dottorato di Ricerca in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione”. Collocatosi al Primo posto in graduatoria
2000 / 2001
Vincitore di Borsa di Studio Universitaria triennale per merito conferita dal Magnifico Rettore dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II. Presso Università degli Studi di Napoli Federico II
24 novembre 1999
Laurea in Giurisprudenza (vecchio ordinamento). Tesi in Diritto Pubblico dell’Economia dal titolo “Profili Amministrativi e funzionali del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro”. Presso Università degli Studi di Napoli Federico II

PUBBLICAZIONI

“La Conferenza di Servizi con riferimento all’Azione Amministrativa dell’ Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato e alla cura, alla composizione e al coordinamento dei diversi Interessi Pubblici in essa coinvolti.” Pubblicato sulla Rivista della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, numero 2 dell’anno VII del settembre-aprile 2010.

CORSI

13 aprile 2010
Corso di Alta Formazione Sul Gioco Pubblico Durata: 32 giornate e 176 ore con esame e Tesi Finale dal titolo: “La conferenza di servizi con riferimento al settore del gioco pubblico”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
18 e 19 marzo 2004
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Evoluzione normativa relativa alla gestione unitaria del settore giochi da parte di AAMS e disciplina relativa ai singoli giochi” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
29 - 30 - 31 marzo e 1 - 2 aprile 2004
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Il processo tributario” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
24 marzo 2005
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Funzioni e poteri di AAMS in materia di accertamento tributario” Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
29 aprile 2005
Patente Europea del Computer (ECDL) Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
17 - 18 - 19 - 20 e 21 ottobre 2005
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Evoluzione normativa relativa alla gestione unitaria del settore giochi da parte di AAMS e disciplina relativa ai singoli giochi; lo statuto del contribuente, il diritto d’interpello e l’autotutela. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
5 - 6 - 7 luglio 2006
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Il contenzioso amministrativo e giurisdizionale” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze

CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI

Eccellenti capacità e competenze relazionali riconosciute dai superiori gerarchici anche in sede di formulazione di valutazioni professionali, con particolare riguardo ai rapporti di collaborazione con la Magistratura Ordinaria, la Magistratura Amministrativa e la Magistratura Contabile, L’Avvocatura dello Stato, le Forze dell’ordine e tutte le varie strutture pubbliche e private a vario titolo coinvolte nella cura dell’Interesse Pubblico affidato all’Amministrazione di appartenenza.

CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE

Ottima attitudine a lavorare in team e a gestire il personale affidato, coinvolgendolo e motivandolo nel perseguimento dell’interesse pubblico, riconosciuta anche dai superiori gerarchici.
16 - 17 - 18 - 19 - 20 ottobre 2006
Seminario di aggiornamento professionale sul tema: “Poteri e ruolo di AAMS: dall’accertamento al processo tributario” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE

Capacità di relazionarsi e di collaborare con figure professionali diverse, flessibilità, ottime capacità comunicative, capacità di lavorare in gruppo. Inoltre si riporta quanto espresso in occasione della valutazione annuale dal proprio superiore gerarchico, Direttore Centrale della Direzione Giochi, con riferimento al sottoscritto: "...rappresenta un punto di riferimento importante per l’Ufficio per la particolare competenza giuridica, per il senso del dovere e lo spirito di servizio nonché per la disponibilità a lavorare in team con i colleghi per il perseguimento dei fini istituzionali. Inoltre lo stesso possiede una non comune attitudine a mantenere ottimi e proficui rapporti di collaborazione e dialogo con le Forze dell’ordine e con le altre Istituzioni coinvolte nella cura dell’interesse Pubblico affidato all’Agenzia."
Raffaele Iavazzi

Raffaele Iavazzi / Membro Direzione Nazionale

Marco Iotti

Marco Iotti / Membro Direzione Nazionale

Maura Luperto

Maura Luperto / Membro Direzione Nazionale

ESPERIENZE
Psicologa psicoterapeuta - 1990 - in corso
Specialista in medicina psicosomatica - alcologia - tecniche di rilassamento.
Blogger
Giornale online “Il Giornale delle Buone Notizie” Rubrica settimanale “In viaggio con l’anima - psicologia e dintorni” URL: https://ilgiornaledellebuonenotizie.it
Scrittrice
Presidente associazione COEMM Int’L - 2016 - in corso
Consulente tecnico del tribunale di Padova
Collaborazione con Istituto Rizza di Medicina Psicosomatica, Milano
Responsabile servizio di Alcologia Ospedale di Padova — 1991 - 2000

ISTRUZIONE

Università degli Studi di Padova — Laurea in Psicologia, 1990
Gianfranco Mazzoccoli

Gianfranco Mazzoccoli / Membro Direzione Nazionale

Fabio Migliorati

Fabio Migliorati / Membro Direzione Nazionale

1995 - 1997
Assessore della Comunità Montana Valle Seriana Superiore Incarico Turismo - Sport
1997 - 2001
Assessore del Comune di Castione della Presolana Incarico Turismo - Commercio
2001 - 2006
Assessore del Comune di Castione della Presolana Incarico Turismo - Attività produttive - Qualità della vita
Da giugno 2016
Consigliere del Comune di Castione della Presolana
2016 - 2017
Membro Delegato dal Sindaco in Assemblea Comunità Montana Valle Seriana Incarico Capogruppo in Assemblea
2018 - 2019
Assessore della Comunità Montana Valle Seriana Incarico Agricoltura - Pianificazione Forestale
2019 - 2021
Assessore del Comune di Castione della Presolana Incarico Urbanistica - Edilizia privata
Da ottobre 2021
Rieletto Consigliere del Comune di Castione della Presolana
Da ottobre 2021
Assessore del Comune di Castione della Presolana Incarico Welfare e Coesione sociale Nel corso degli anni ho svolto incarichi negli organi territoriali di partito, locali, provinciali e regionali, nella Democrazia cristiana, Cdu, Udc.
Deborah Pantana

Deborah Pantana / Membro Direzione Nazionale

Profilo professionale

Cultore di Materia in Lingua Inglese presso la Facoltà di Scienze Politiche di Macerata nel biennio 1994/1996. Presidente del Consultorio Familiare il Portale di Macerata e direzione dello sportello di parità del Consultorio dal 2000 al 2015. Segretaria Nazionale dei Consultori Familiari Italiani di Ispirazione Cristiana dal 2010 al 2018, al cui interno nel 2008 ho gestito presso il Policlinico Gemelli di Roma un progetto per lo sportello sulle violenze contro le donne. Vice Presidente della “Consulta regionale per la Famiglia” dal 2006 al 2010. Membro dell'Associazione Italiana Mediatori Familiari, AIMEF dal 2008. Membro dal 18.10.2016 al 31.03.2021 del Congresso dei Poteri Locali del Consiglio d’Europa a Strasburgo, nonché membro della commissione Monitoring. Dal 2016 presso la commissione Monitoring del Consiglio d'Europa delle autonomie locali ho partecipato a diverse missioni di monitoraggio in alcuni Stati a rischio di squilibrio di genere, per promuovere progetti di azioni positive, non ultimo recandomi insieme alla commissione ad Istanbul in Turchia nel 2019, per la verifica della situazione delle violazioni sui diritti delle donne, tanto da condannare con un atto formale della commissione Monitoring la Turchia per quanto viene fatto a danno delle donne.

 

Esperienze lavorative e professionali

Borsa lavoro della Provincia di Macerata presso la cancelleria delle esecuzioni del Tribunale di Macerata sezione distaccata di Civitanova Marche da maggio a novembre 1999. Operatrice di sportello presso la Rolo Banca poi Banca Unicredit spa, sedi di Piediripa di Macerata e Civitanova Marche, da giugno 2000 a giugno 2001. Studio professionale di Mediazione Familiare. Socio titolare, dal 01.04.2017 ad oggi, dello studio Legale Pantana Associazione Professionale. Mediatore familiare volontaria presso il Consultorio Familiare Il Portale di Macerata dal 01/1995 al 01/2015. Mi sono specializzata negli anni nella mediazione familiare maturando una notevole esperienza ultradecennale in materia di lavoro femminile, con riferimento alle normative sulla parità e pari opportunità e sul mercato del lavoro. Presso lo sportello donna del consultorio nel periodo in cui sono stata Presidente e come volontaria fino al 2015, ho esplicitato la promozione e controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza, di pari opportunità e di non discriminazione per donne e uomini nel lavoro. Redazione di progetti Europei, per enti pubblici e privati.

 

Istruzione e Formazione

  • Master in europrogettazione amministratori locali, Finanziamenti e rendicontazione europea, 04/2017 AICCRE Ass. Comuni e Regioni d'Europa - Roma
  • Attestato di Mediazione familiare, Mediazione Familiare, 06/2014 Università degli studi - Macerata
  • Corso integrativo per Mediatori, Mediazione familiare, 01/2011 Università degli Studi - Camerino
  • Attestato di Mediatore Familiare, Mediazione Familiare, 10/2007 AIMEF – Roma
  • Diploma di Specializzazione in Professioni Legali, Diritto del Lavoro, 11/2004 Università degli Studi – Macerata
  • Attestato di tecniche di mediazione, Mediazione e conciliazione, 10/2003 Adr Center e Camera di Commercio – Macerata
  • Laurea in Giurisprudenza, diritto internazionale, 06/2002 Università degli studi - Camerino
  • Attestato di Conciliatore Camerale, Mediazione, 11/2000 ISdaci e Camera di Commercio - Macerata
  • Laurea in Scienze Politiche, economico internazionale, 06/1994 Università degli Studi –Macerata.

 

Capacità e competenze

  • Diritto del Lavoro • Diritto penale • Diritto Civile Rilevazione delle situazioni di squilibrio di genere e di violazione della normativa in materia di parità • Europrogettazione • Lavoro Femminile Normativa sulla parità e pari opportunità • Mercato del lavoro • Competenze socio-emotive • Sostegno socio-psicologico

 

Incarichi politici

  • 2005 Eletta Consiglio comunale di Macerata, capogruppo F.I.
  • 2009 Eletta Consiglio provinciale di Macerata, capogruppo Pdl
  • Presidente Commissione Affari Istituzionale Provincia di Macerata
  • 2010 Vice Presidente Consiglio comunale di Macerata
  • 2015 / 2021 Membro Consiglio dei Poteri locali a Strasburgo
  • 2021 Consigliera di Parità della Provincia di Macerata
Virginia Pitorri

Virginia Pitorri / Membro Direzione Nazionale

Istruzione e formazione

1998 Diploma di Licenza Linguistica (inglese, francese, tedesco) presso Liceo linguistico Istituto

Capacità e competenze personali

Qualifica di Esperta in streaming audio video conseguita con la dinamo digital bunch I.F.T.S. REGIA E PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA, Progetto pilota, 1820 ore con obbligo di frequenza, del Ministrero Pubblica Istruzione, Ministero Università e Ricerca, Ministero del Lavoro, Regione Umbria, Istituto Professionale Casagrande Terni – liv. Europeo IV – qualifica liv. II

Esperienze professionali

2009-2013
Presidente del comitato no profit PMP lab Perfect Media Project
2006-2010
Amministratrice della soc Fedora sas agenzia di casting attori, figuranti e location scouting
2004-2006
Coordinamento e gestione del cast artistico presso la FedoraCasting srl
2001-2006
Segretaria di produzione cinematografica e Aiuto organizzativo scene di massa per diverse Società di produzione cineaudiovisive
2000-2004
Coordinamento Redazione ed ufficio stampa, supervisore web tv e sviluppo progetti presso Modalive srl

Occupazione attuale

2005-2018
Titolare del Marchio e Socio di Maggioranza “ SanOne la Forza nei Capelli” Industria Parafarmaceutica, pe la produzione di prodotti ad uso Tricologico, con sede in Pomezia (RM) www.sansone.it
Alessandro Porro

Alessandro Porro / Membro Direzione Nazionale

novembre 2016 a tutt’oggi
Business Support System s.r.l. – Roma – Bruxelles - Milano Privato, società di consulenza Direttore area tecnica Responsabile settore finanza agevolata e fondi UE
Novembre 2016 a tutt’oggi
Consorzio BIC – Forlì (www.consorziobic.it) Consorzio specializzato in acquisizione di appalti internazionali Consigliere di Amministrazione
ottobre 2015 a tutt’oggi
COPE Consorzio Punto Europa - Teramo Consorzio a capitale pubblico privato Consulente e associato Responsabile settore finanza agevolata e fondi UE Responsabile attività di Lobbyng (Consorzio iscritto al Registro di trasparenza presso MISE e Commissione UE) Il Consorzio è riconosciuto come spinn off Universitario ufficialmente riconosciuto dal Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale – E’ un punto Europe Direct riconosciuto dalla Commissione UE
gennaio 2015 a tutt’oggi
Istituto Aden s.r.l. Advisory & Engineering - Roma Privato, servizi Consulente Responsabile settore finanza agevolata e fondi UE
novembre 2013 a tutt’oggi
UNSIC Unione Nazionale Sindacale Imprenditori e Coltivatori - Roma Sindacato di categoria Consulente Responsabile settore finanza agevolata e fondi UE - internazionalizzazione Responsabile attività di Lobbyng (sindacato iscritto al Registro di trasparenza presso MISE e Commissione UE) Responsabile settore europrogettazione, attività di lobbying e finanza agevolata.
Responsabile settore progetti UE
Progetti più significativi: Consulente. Ideazione e redazione dei capitoli “Organizzazione e Metodologia” del bando di gara UE “Supporto UE alla formazione e al consolidamento delle istituzioni preposte allo sviluppo economico regionale e al supporto delle PMI in Bosnia Erzegovina Redazione di uno studio sul tema “Sud Est Europa e Turchia: proposte operative e nuove opportunità di collaborazione economica”, comprensivo per ogni capitolo/Paese di un focus sui fondi UE e di indicazioni economiche e strategiche nel contesto aggiornato nel quale le imprese si trovano ad operare. Consulente (Key Expert) alla Delegazione della Commissione Europea in Georgia: “Creazione di centri di informazione UE – redazione dei Termini di Riferimento”. Analisi e definizione dei diversi scenari e redazione dei Termini di Riferimento per la creazione di Centri di informazione UE in Georgia e nelle due Regioni di Conflitto (Abkhazia e Sud Ossetia). Project manager “Rafforzamento della cultura europea della qualità nell’approccio imprenditoriale della Contea di Koprivnica - Krizevcy, Croazia – EUQUALEN” Finanziato da Regione Friuli Venezia Giulia, L.R. 19/2000 Capo progetto “Supporto a PMI dinamiche del Kosovo”. Finanziato da Regione Friuli Venezia Giulia, L.R.19/2000. Gestione e coordinamento delle attività Capo Progetto “Messa in opera della Carta Europea PMI in Croazia” Finanziato da Legge 84/01 Gestione del progetto, coordinamento di 20 esperti di breve termine per la messa in opera della Carta Europea PMI a livello decentrato e trans-regionale. Ideazione e realizzazione di 9 micro-progetti innovativi in 3 contee Croate (Istria, Litoraneo-Montana e Dubrovnik-Neretva) “Training Adviser” (Formatore) del progetto europeo “Assistenza Tecnica per la creazione di un Euro Info Correspondence Centre EICC in FYR - Macedonia” finanziato da EAR Team Leader del progetto europeo “Assistenza Tecnica per la creazione di un Euro Info Correspondence Centre EICC in Kosovo”. Finanziato da EAR. Consulente di aziende ed enti italiani per il reperimento di fonti di finanziamento Internazionali, Europee, Italiane e Regionali Vari progetti HORIZON - LIFE

Istruzione e formazione

1989
Istituto Tecnico Commerciale Sommelier di Torino. Ragioniere
1989 – 1994
Università degli Studi di Genova Facoltà di Economia Dottore in Economia e Commercio Laurea vecchio ordinamento
1994 – 1997
Praticantato commercialista presso Studio Bizzo e abilitazione alla professione di commercialista
1997
Abilitazione alla professione di commercialista.
1999
Iscrizione presso il Ministero di Grazia e Giustizia come Revisore Legale al n. 83705 Gazzetta Ufficiale n. 77 del 28/09/1999
2009
Master di Europrogettazione presso il Sole 24 Ore di Milano

Capacità e competenze tecniche

Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Ampia conoscenza dei comuni sistemi informatici e applicativi (Microsoft Office, Word, Excel, Power Point, Internet explorer), Microsoft outlook, google. Ampia conoscenza di tecniche di comunicazione, relazioni pubbliche, marketing

Capacità e competenze artistiche

Musica, scrittura, disegno ecc. Ampia esperienza di produzione scritta di studi, ricerche, articoli, approfondimenti

Capacità e competenze organizzative

Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. lunga esperienza di gestione di progetti e gruppi di lavoro; più di 20 anni di esperienza lavorativa nei settori e sulle tematiche dei (i) servizi all’internazionalizzazione delle imprese e delle istituzioni, (ii) europrogettazione e consulenza su finanza agevolata, (iii) Informazione assistenza e consulenza alle imprese, (iv) centri di informazione UE, (v) formazione, (vi) comunicazione, (vii) rendicontazione di progetti, (viii) relazioni pubbliche, (ix) organizzazione e conduzione di conferenze, seminari, workshop, (x) organizzazione di eventi promozionali, fieristici e B2B in Italia e all’estero Ampia esperienza nella preparazione, messa in opera e conduzione di eventi pubblici informativi-divulgativi (conferenze, seminari, workshop); Ampia esperienza nella preparazione e messa in opera di progetti di assistenza e formazione istituzionale in Italia e all’estero; Ampia esperienza nello sviluppo di strutture per la messa in opera di politiche per le PMI; Ampia esperienza nella preparazione/organizzazione di corsi di formazione nel quadro di progetti finanziati da programmi europei; Ampia esperienza nell’organizzazione di visite di studio per istituzioni governative e/o private a supporto delle PMI; Ampia esperienza nelle azioni di assistenza diretta e mentoring ad Agenzie Regionali di Sviluppo di paesi in pre-adesione all’UE;
Antonio Putignano

Antonio Putignano / Membro Direzione Nazionale

Studi

Maturità classica; Laurea in Giurisprudenza

Esperienze lavorative

Esercizio della professione forense, con iscrizione all'Albo degli Avvocati di Brindisi dal 1986, patrocinante in Cassazione Magistrato Onorario nel triennio 1995 - 1998, quale Vice Procuratore Onorario presso la Procura della Repubblica di Brindisi; Curatore Fallimentare; Cultore della materia presso la Libera Università Mediterranea "Jan Monnet" (LUM) di Bari, cattedra di Diritto del Lavoro; cattedra di Sicurezza Sociale nell'Unione Europea; e cattedra di diritto agrario Docente a contratto presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali (L. 21.12.1999 n. 537) Università Lum di Bari; Membro della Commissione Edilizia del Comune di Ceglie Messapica (BR) ; relatore in due convegni in materia urbanistica e in uno in materia Avvocato fiduciario della Banca IFIS spa per Brindisi Lecce e Taranto;
Arbitro Consob
Nel corso della professione forense sono state pubblicate le seguenti Sentenze in cause patrocinate dal sottoscritto 
  1. Gius, Ipsoa Editore, Massimario: 15.5.96 n. 9/96 p. 1145 (Taurisano e altri c/ USL br 1)
  2. Il Foro Italiano n. 6 ,Giugno 2001 ( Elia c/ Telecom) sul diritto di difesa e tutela della privacy, con nota di commento
  3. Il Foro Italiano Sent. n. 425/2000 della Corte Costituzionale in materia di anatocismo (Marcane c/ BancoNapoli)
  4. Il Foro Italiano 7/2009 p. 2209 Sent. 28.1.2009 Corte Lecce in materia di intermediazione finanziaria "contratti derivati", con nota di commento 
  5. Giurisprudenza di Merito n. 12/2008 p.3113 in materia di intermediazione finanziaria, "contratto aleatorio unilaterale" con nota di commento.
Autore di una monografia "L'ingegneria genetica e tutela della salute: la figura del Consumatore - Utente" edito da Cannarsa

Pubblicazioni/recensioni sulla stampa nazionale

  1. Italia Oggi del 7.2005 prima pagina;
  2. Economy del 06.02.2005
  3. Il Sole 24 ore del 11.10.2008
  4. Il Sole 24 ore del 01.12.2018 p.16
  5. Il caso.it del 04.12.2018
Esperto in diritto dei consumatori e diritto bancario.
Alfonso Quaranta

Alfonso Quaranta / Membro Direzione Nazionale

Dal 02/02/2020
In pensione
Dal luglio 2008 al 31/01/2020
Ministero della Difesa - Distaccamento Marina Militare “M.O.V.M. Vincenzo Ciaravolo” Coadiutore di Amministrazione;
Dal giugno 2006 al giugno 2008
Distaccato presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri In collaborazione con il Ministro On. Gianfranco Rotondi Ministro per l’attuazione del programma;
Dal maggio 2004 a maggio 2005
Distaccato presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche comunitarie struttura di missione;
Dal 15/04/1983 al 30/04/2004
Ministero della Difesa – Stabilimento Militare Spolette – Torre Annunziata Economo contabile della gestione fuori bilancio
Altri impieghi
Studio di Consulenza Fiscale Socio Fondatore della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia Sede di Torre Annunziata (NA)

Istruzione e formazione

Anno 1974
Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale conseguito presso l’Istituto Tecnico Commerciale “E. Cesario” di Torre Annunziata.

Capacità e competenze personali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.
1975
Corso biennale presso l’Istituto Superiore di Formazione Aziendale di Salerno; Corso di specializzazione trattamento dei dati personali del Ministero della difesa;
14/03/2003
Attestato di partecipazione al corso realizzato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento delle Politiche Comunitarie Regione Sicilia “Nuove Forme di Gestione e di Governo” servizio idrico riforma dei servizi pubblici locali affidamenti diretti;
04/12/2003
Attestato di partecipazione al Corso realizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Comunitarie Regione Puglia “Servizi Pubblici Locali”;
18-19/12/2003
Attestato di partecipazione al corso realizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Comunitarie Struttura di Missione “Spazio Giuridico Penale e Tutela della Libertà” il Mandato di Arresto Europeo;
25/01/2004
Attestato di partecipazione al corso realizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Comunitarie Struttura di Missione “Il Giusto Processo” Modelli a confronto e prospettive di uniformità in ambito comunitario;
11-12/02/2004
Attestato di partecipazione al corso realizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Comunitarie “I Servizi Pubblici Locali” La disciplina italiana e le sue prospettive nel quadro comunitario dei servizi di interesse economico generale.
Vincenzo Romeo

Vincenzo Romeo / Membro Direzione Nazionale

Da dicembre 2021
Consulente legale in materia di: diritto amministrativo, diritto penale e immigrazione.
Ottobre 2019 - Dicembre 2021
Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Questura di Terni Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione (P.A.S.I.). Rilasci e rinnovi licenze porto armi e di tutte le altre licenze di Polizia di competenza del Questore. Rilascio e rinnovo passaporti. Attività di vigilanza e controllo su Istituti di Vigilanza e Guardie Particolari Giurate. Altre attività di vigilanza e controllo attribuite alla competenza del Questore.
Giugno 2019 - Ottobre 2019
Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Ufficio per il Coordinamento e la Pianificazione delle Forze di Polizia Vice Consigliere Ministeriale Aggiunto (In attesa di nuovo incarico al rientro dalla Missione all’estero).
1) Giugno 2017 - Maggio 2019 2) Agosto 2016 - Maggio 2017
1) Ministero degli Affari Esteri 2) Ministero dell'interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione Centrale della Polizia Criminale - Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia. Esperto per la Sicurezza presso l’Ambasciata d'Italia a Washington DC (Stati Uniti d’America). Tutti i principali compiti e funzioni connesse alla cooperazione internazionale di polizia, compresa la cooperazione per rogatorie internazionali, estradizioni ed ogni altra, anche meno, rilevante attività di collaborazione con le più note Agenzie federali di polizia degli Stati Uniti d’America.
Dicembre 2014 - giugno 2016
Ministero dell’Interno – Ufficio per il Coordinamento e la Pianificazione delle Forze di Polizia Esperto Residente di lunga durata (LTE) a Skopje capitale della ex Repubblica iugoslava di Macedonia (f.Y.R.o.M.), oggi Repubblica della Macedonia del Nord. PROGETTO UE 2014 IPA/341-116 BALCANI OCCIDENTALI "LOTTA ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA: COOPERAZIONE NELLA GIUSTIZIA PENALE" 1) Cooperazione internazionale di polizia e giudiziaria - 2) Scambio di informazioni e intelligence, IT e protezione dei dati - 3) Tecniche e misure investigative speciali ed indagini internazionali. La peculiarità di questo progetto è la realizzazione delle sue attività su casi concreti di indagine e sullo scambio delle migliori prassi e metodologie volte a combattere la criminalità organizzata transnazionale. Il progetto IPA offre un nuovo modo di approccio alla formazione, un nuovo modello, nuove metodologie, sposando il principio proposto dalla Commissione europea in questo progetto specifico, che è "learning by doing together", ossia lavorare insieme sulle specifiche indagini reali. L'attuazione delle attività al punto 1) - le cui indagini devono avere, come caratteristiche principali, la transnazionalità, la connotazione di criminalità organizzata ed un grado di fattibilità concreta -, deve procedere nel senso di una più stretta collaborazione non solo tra tutti i corpi di polizia esistenti, ma anche tra loro e i procuratori operanti nel Paese. Inoltre, l’esecuzione prevede il coordinamento delle attività in tutti i sei Paesi dove, ad eccezione di Albania e Kosovo, sono stati dislocati 1 Team Leader, in Montenegro, e 3 Esperti Residenti, nonché un ulteriore coordinamento parallelo con altri simili progetti regionali operanti nella stessa area. Per quanto riguarda lo sviluppo delle attività, un Gruppo di Lavoro dedicato (proposto da me e approvato sia da PL che dal Ministro dell’Interno) – i cui membri sono stati nominati direttamente con un decreto firmato direttamente dal Ministro dell’Interno -, è stato costituito ed ha coinvolto tutti i rappresentanti delle Forze di Polizia, nonché un procuratore nominato dal Procuratore Capo per la Criminalità Organizzata e la Corruzione. Molte riunioni operative sono state eseguite su reali e concrete indagini in corso per le quali è stato fornito il necessario ed adeguato supporto. Infatti, sono stati effettuati incontri info-operativi tra pubblici ministeri e investigatori coinvolti, e con la partecipazione anche di esperti per il supporto tecnico. Le azioni relative a quanto menzionato al punto 2), riguardano l'attuazione di programmi Europol nella regione dei Balcani ed il miglioramento dei meccanismi per lo scambio e la raccolta sicura di dati, compresi i profili genetici del DNA e impronte digitali. L'attuazione delle attività relative a quanto menzionato al punto 3) è direttamente connessa con l'attività di cooperazione giudiziaria e polizia internazionale indicato al punto 1). Nel quadro delle indagini, precedentemente identificate, esperti e strumentazioni tecniche possono essere inviati ed utilizzati per superare ostacoli emergenti. In aggiunta a ciò era programmata la "simulazione di un'operazione di polizia transnazionale", con uso di misure investigative speciali quali le consegne controllate, sequestri ritardati ecc., possono essere pianificate. Il WG preparerà un possibile scenario, pianificandone modalità, procedure e possibili ostacoli emergenti, che dovranno descritte in un documento specifico da armonizzare a livello regionale.
Ottobre 2013 - Novembre 2014
Prefetto Annapaola Porzio, Direttore dell'Ufficio per il Coordinamento e la Pianificazione delle Forze di Polizia - Ministero dell'interno Vice consigliere ministeriale aggiunto Coordinamento delle attività relative alla redazione del progetto IPA 2013 "Lotta contro la criminalità organizzata e la corruzione: attività di cooperazione internazionale in materia penale". Questo progetto nasce all'interno del quadro dell'UE come strumento di assistenza alla pre-adesione dei paesi dei Balcani Occidentali (Croazia, Serbia, Montenegro, Bosnia-Erzegovina, l'ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Albania e Kosovo). Le attività del progetto possono essere suddivise in tre gruppi principali:
  1. cooperazione internazionale giudiziaria e di polizia;
  2. scambio di informazioni e intelligence, protezione dei dati e tecnologia delle comunicazioni;
  3. indagini transnazionali, azioni giudiziarie e procedure; Il testo del progetto è stato approvato il 12 luglio 2014.
Pianificazione strategica delle attività relative alla lotta contro la criminalità organizzata transnazionale all'interno e all'esterno dell'UE.
Febbraio 2012 - Ottobre 2013
Direttore della 1^ Divisione del servizio immigrazione – Ministero dell'interno. Membro del Gruppo di coordinamento tecnico per la lotta contro l'immigrazione clandestina presso la Direzione Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere. Contributo alla creazione di strumenti finalizzati al contrasto dell'immigrazione illegale. Fino a 31 maggio 2013 il dott. Paolo Maria Pomponio, Primo Dirigente della Polizia di Stato; A partire da 1° agosto 2013 il dott. Antonio Borrelli, Dirigente Superiore della Polizia di Stato, Direttore del Servizio Immigrazione - Ministero dell'Interno. Pianificazione delle attività connesse al rimpatrio di stranieri illegali o irregolari. Studio e analisi delle principali rotte seguite dai flussi migratori al fine di individuare i mezzi più adatti per contrastare tali fenomeni.
Gennaio 2009 - Febbraio 2012
Capo della Segreteria del Direttore Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere – Ministero dell'interno Membro del gruppo di esperti istituito presso la Direzione Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere per effettuare strutturalmente l’analisi dei flussi migratori e per la redazione di accordi bilaterali di cooperazione tecnica e operativa atti al contrasto delle organizzazioni criminali dedite al traffico di migranti e di esseri umani. Redazione di documenti e note sulla cooperazione internazionale della polizia diretti al Sig. Ministro dell'Interno, ai vice ministri, al Sig. Capo della Polizia nonché ad altri Dipartimenti del Ministero dell'interno. Frequenti contatti con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con le Rappresentanze diplomatiche all'estero, nonché con le rappresentanze e missioni diplomatiche in Italia di Paesi stranieri che avevano preventivamente instaurato rapporti di cooperazione di polizia tecnica e operativa con il nostro Paese. Coordinamento delle attività relative alla lotta all'immigrazione illegale nell’ambito del Comitato tecnico presieduto dal Direttore Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere e di cui fanno parte lo Stato Maggiore della Difesa, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Marina Militare ed il Corpo delle Capitanerie di Porto (Guardia Costiera). Redazione di progetti di cooperazione da sottoporre al vaglio della Commissione europea per la loro approvazione ed eventuale finanziamento. Prefetto Rodolfo Ronconi – Direttore Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere - Ministero dell'interno Studio ed analisi delle strategie di settore; pianificazione strategica nazionale; Comitato tecnico e operativo; accordi internazionali di cooperazione tecnico-operativa di polizia; missioni all'estero; segretariato.
Febbraio 2005 - Gennaio 2009
Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza distaccato di "Frascati" - Questura di Roma - Ministero dell'Interno Direzione e coordinamento di tutte le attività d'ufficio, affari generali e segreteria, ufficio del personale, contabilità, polizia investigativa e anticrimine, settore attività informativa, polizia amministrativa e dell’immigrazione, controllo del territorio, sistema d'indagine e banche dati. Ordine pubblico, quale attività svolta sia nei comuni che rientrano nella platea amministrata dal Commissariato di PS di Frascati – 19 comuni per un totale di circa 180.000 residenti – che nel comune di Roma, così come negli altri comuni della provincia di Roma, in occasione di grandi manifestazioni e/o eventi pubblici. Dott. Marcello Fulvi, Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza – Questore di Roma – Ministero dell’Interno Gestione del personale, polizia investigativa e anticrimine, polizia amministrativa e ordine pubblico.
Agosto 2002 - Febbraio 2005
Vice Dirigente del Commissariato di PS “Prati” – Questura di Roma – Ministero dell’Interno Svolgimento di tutte le attività di gestione in assenza del Dirigente del Commissariato. Attività informativa, attività di ordine pubblico in occasione di grandi eventi, particolarmente intensa presso lo Stadio Olimpico per svolgimento tornei di serie A ed internazionali delle squadre di Roma e Lazio. Dirigente di Pubblica Sicurezza dott. Nicola Cavaliere, Questore di Roma – Ministero dell’Interno Gestione del personale, indagini e criminale della polizia, ordine pubblico.
Giugno 2001 - Agosto 2002
Vice Dirigente Commissariato di PS di Torre del Greco – Questura di Napoli – Ministero dell'interno Svolgimento di tutte le attività di gestione in assenza del dirigente dell’Ufficio. Attività di ordine pubblico anche in occasione di grandi eventi. Indagini e attività di polizia giudiziaria, anche per quanto riguarda la lotta contro diffuse forme di criminalità organizzata – Camorra. Dirigente Generale di PS Nicola Izzo, Questore di Napoli – Ministero dell’Interno Gestione del personale, indagini e polizia anticrimine, ordine pubblico
Luglio 1999 - Giugno 2001
Dirigente del Commissariato di PS di Ischia – Questura di Napoli – Ministero dell'interno Direzione e coordinamento dell'attività di tutto l'ufficio, affari generali, ufficio del personale, contabilità, polizia investigativa e anticrimine, attività d’informazione, polizia amministrativa e immigrazione, controllo del territorio, sistema d'indagine e banche dati. Ordine pubblico, svolto anche in occasione di grandi eventi sia nei comuni che rientrano nel settore amministrativo dal Commissariato di PS – 6 comuni per un totale di circa 60.000 residenti – che al di fuori dei comuni dell’isola. In particolare, durante l'estate, attività di prevenzione della criminalità comune controllo del territorio, attività investigativa, adozione misure di prevenzione – in particolare rimpatri con fogli di via obbligatorio – specialmente connesse al massiccio afflusso turistico per lo più proveniente da Napoli e provincia. Dirigente Generale di PS Antonio Manganelli, Questore di Napoli – Ministero dell’Interno Gestione del personale, indagini e polizia anticrimine, ordine pubblico
Febbraio 1999 - Luglio 1999
Ottobre 1997 - Gennaio 1999
Agosto 1995 - Ottobre 1997
Maggio 1993 - Agosto 1995
Vice Dirigente del Commissariato di PS di Giugliano-Villaricca; Funzionario addetto all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico; Funzionario addetto al Commissariato di PS di San Ferdinando; Vice Dirigente del Commissariato di PS Arenella. Tutti i sopradescritti 4 Uffici appartenenti alla Questura di Napoli. Svolgimento di tutte le attività di gestione in assenza del Dirigente titolare dell’Ufficio di Polizia. Attività di ordine pubblico in occasione anche di grandi eventi. Indagini di p.g. e di polizia anticrimine, anche in relazione alla lotta contro forme diffuse di criminalità organizzata (Camorra). Studio e analisi dei fenomeni di criminalità a Napoli, valutazione degli strumenti più adeguati per la lotta contro la criminalità comune con quotidiani aggiornamenti per una sempre più precisa pianificazione, mirata principalmente a prevenire il crimine attraverso la predisposizione di autopattuglie distribuite sul territorio nelle aree maggiormente interessate da tali fenomeni Dott. Adolfo Grauso, Dirigente del Commissariato di PS Giugliano-Villaricca, Questura di Napoli – Ministero dell’Interno. Dott. Antonio De Iesu, Dirigente dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, Questura di Napoli – Ministero dell’Interno. Dott. Giovanbattista Furnò, Dirigente del Commissariato di PS San Ferdinando, Questura di Napoli – Ministero dell’Interno. Dott. Giovanbattista Furnò Dirigente del Commissariato di PS Arenella, Questura di Napoli - Ministero dell'interno. Gestione del personale, indagini e polizia anticrimine, ordine pubblico
Settembre 1991 - Giugno 1993
Funzionario addetto alla sezione VI della Squadra Mobile Svolgimento e coordinamento delle attività di indagine finalizzate a rilevare i crimini perpetrati da soggetti, singoli o appartenenti a gruppi criminali - anche mafiosi come la camorra – sotto la diretta autorità del pubblico ministero. In particolare, indagini su reati contro la proprietà privata, truffe, furti, falsificazioni, sfruttamento della prostituzione e crimini correlati. Dott. Giuseppe Palumbo, Capo della Squadra Mobile della Questura di Napoli – Ministero dell’Interno. Indagini e polizia anticrimine.
1.7.2014 - 3.7.2014
Attestato di partecipazione al seminario di CEPOL 18/2014. Analisi e studio della criminalità organizzata dei Balcani occidentali CEPOL Croazia – Accademia della Polizia croata di Zagabria
24.10.2011 - 24.1.2012
Primo Dirigente della Polizia di Stato. Formazione manageriale e d’istituto Scuola Superiore di Polizia - Ministero dell'Interno – Polizia di Stato
Ottobre 2000 - Febbraio 2001
Certificato di segnalato profitto. Corso di aggiornamento in diritto comunitario e teoria del coordinamento Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia - Ministero dell’Interno - Roma
Aprile 1994
Qualifica di avvocato (abilitato all’esercizio della professione) Esame di stato di qualificazione dopo un periodo di formazione di due anni come praticante procuratore legale Corte d'appello di Napoli - Ministero della giustizia.
Dicembre 1990
Vice Commissario in prova della polizia di Stato Vincitore di un concorso pubblico nazionale e conseguente partecipazione al corso di formazione per vice commissari della Polizia di Stato Scuola Superiore di Polizia - Ministero dell'Interno
Aprile 1988
Laurea in giurisprudenza. Corso di laurea magistrale Università degli Studi di Napoli "Federico II".
Capacità e competenze personali
Eccellenti, acquisite nel corso della carriera
Capacità e competenze organizzative
Gestione e comando di unità di forze di polizia nell'attività di ordine pubblico (anche fino a 200 operatori). Gestione dell'ordine pubblico in situazioni critiche. Docenza in numerosi corsi di formazione per ispettori e sovrintendenti della Polizia di Stato in diverse discipline, in particolare: diritto penale, procedura penale, diritto di polizia, leggi di pubblica sicurezza, immigrazione e diritto comunitario. Redazione di progetti per il miglioramento della capacità di sviluppo e ricostruzione della pubblica amministrazione nei Paesi extra-UE. Competenze nella gestione del personale e applicazione di tecniche info-investigative. Competenze organizzative e logistiche in relazione alla gestione di uffici ed eventi. Tali esperienze sono state acquisite nel corso di un'attività di oltre 30 anni.
Elena Ruo

Elena Ruo / Membro Direzione Nazionale

Formazione

Liceo Classico Laurea in Giurisprudenza presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Votazione 110lode/110 European Level 7, Anno Accademico 1986/1987   

 

Esperienze professionali

 
Dal 1987 al 2000
Centrobanca S.p.A., Milano, Uffici Contratti (DPR 601 e agevolati), Segreteria Legale (operazioni straordinarie), Non Performing Loans. Reporting Responsabili Uffici e Capo Servizio Legale  
Dal 1991 al 1997
FG Finanziaria Generale S.p.A., Milano, società iscritta all’Albo degli Intermediari Finanziari TUB, servizi alle banche e acquisizioni dirette nel settore dei Non Performing Loans, con incarichi di progressiva importanza sino all’assunzione del ruolo di Responsabile delle Attività Operative. Reporting Amministratore Delegato, Vice Presidente Esecutivo e Presidente. In tale ambito ho approfondito la conoscenza delle operazioni di securitazion nei mercati esteri, in particolare americano e inglese  
Dal 1997 al 20/12/2019
FBS S.p.A., costituita il 2 ottobre 1997, società iscritta all’Albo degli Intermediari Finanziari TUB e vigilata dalla Banca d’Italia, il più importante operatore con azionariato privato non istituzionale (non captive) operante sul territorio nazionale nel settore dei Non Performing Loans e relative securitization (valutazione, consulenza, gestione e acquisizione) per alcune delle principali banche e fondi di investimento esteri e banche italiane:  
  • socio fondatore (azionista di minoranza);
  • Direttore Generale;
  • Consigliere di Amministrazione, Consigliere Delegato e Segretario del Consiglio di Amministrazione.
Delle partecipate di FBS S.p.A. costituite dalla fondazione:
  • FBS Gestioni S.p.A. (già Ocwen FBS S.p.A., in joint venture con Ocwen USA), Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione;
  • FBS Real Estate S.p.A., settore immobiliare, membro del Consiglio di Amministrazione;
  • FBS Green S.p.A., intermediario finanziario TUB attivo nella settore finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio, membro del Consiglio di Amministrazione.
Inter alia responsabilità diretta per rapporti con società di ratings, Banca d’Italia (due ispezioni senza sanzioni), studi legali d’affari internazionali, advisors, legale affari societari e contrattualistica. FBS S.p.A. è stata acquisita da un gruppo bancario (capogruppo quotata,) previa autorizzazione della Banca d’ Italia. L’operazione, di particolare rilevanza e che ha determinato un multiplo particolarmente elevato per i soci fondatori, è stata ripresa dalla stampa italiana e internazionale.  Dopo l’acquisizione da parte del gruppo bancario, Direttore Generale sino alle dimissioni intervenute a dicembre 2019 per diversi orientamenti strategici  
Dal 2020
LFEI, Miami, Florida, USA, società attiva nel settore investimenti immobiliari a reddito Comunichiamo Società Cooperativa a responsabilità limitata, Consigliere di Amministrazione e membro del Comitato Editoriale (proprietaria del 100% de La Discussione s.r.l., Roma) Negli ultimi due mesi di gestione in bonis prima del dichiarato commissariamento (maggio-giugno 2021), ho ricoperto, per proposta dell’azionista di maggioranza relativa, Fondazione Banco di Napoli (insignita della Targa di rappresentanza del Presidente della Repubblica il 26/10/2021), e approvazione della relativa lista da parte dell’Assemblea, il ruolo di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca del Sud S.p.A.
 
Articoli
  • Pubblicati su “La Discussione”, a firma Elena Ruo:
  • “Un Paese che vuole riscoprirsi e reinventarsi” (Uno degli interventi più urgenti consiste nella digitalizzazione delle attività delle Cancellerie il cui mancato corso vanifica gli sforzi di magistrati e avvocati nella accelerazione dei tempi processuali”, Salone della Giustizia), 07/10/2020
  • “Chi ha fatto dimettere Jean Pierre Mustier?”, 04/12/2020
  • “La centrale di progettazione dell’ex-Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria. Così si rafforza lo Stato e si crea valore”, 22/12/2020
  • “La terza dimensione di Corrado Veneziano”, 25/03/2021
  • “Il nostro futuro: Alice Scalas Bianco vince il premio Campiello Giovani”, 04/09/2021
  • “Un Campiello al femminile sulle acque dolci dell’Arsenale”, 06/09/2021
  • “Un’Italia senza centro”, 06/10/2021
  • “Iusartelibri ’21: vince Emanuele Gagliardi. Serve un fondo per il noir italiano”, 13/11/2021
  • “Il Campiello 2021 racconta di libri, natura e musica”, 10/05/2022
 
Cenni di rassegna stampa
  • Meno NPL sui libri grazie ai nuovi IASB”, MF, Stefania Peveraro, 2015 (intervista)
  • “Ecco chi sono e come lavorano i chirurghi delle sofferenze”, Sole24ore, Moyra Longo, 12/07/2017
  • “Meno politica e più azione per un Mezzogiorno produttivo come e più di altre aree d’Italia. La proposta: si a manager che studino i problemi, trovino le soluzioni e avanzino proposte con precisi timetable”, Il Quotidiano del Sud, Michele Inserra, 01/05/2021
  • “Rivoluzione alla Banca del Sud, una donna conquista il vertice”, Il Mattino, 04/05/2021
  • Elena Ruo, l’alleata del Sud”, La Discussione, Tommaso Marvasi, 07/05/2021  
  • Commissariamento di Banca del Sud: comunicato del CDA della Fondazione Banco di  Napoli”, La Discussione (e molti altri), 15 giugno 2021
Alberto Salpietro

Alberto Salpietro / Membro Direzione Nazionale

Esperienze lavorative

Da luglio 2006 a oggi
Presidente CdA di S3Plus Technologies SA Multinazionale Svizzera, con 6 sedi nel mondo, specializzata nella produzione e nella distribuzione di prodotti elettronici a livello mondiale di prodotti a proprio marchio, sia consumer che industriali
Da maggio 2013 a luglio 2014
Amministratore Delegato FC Lugano SA Società calcistica professionistica militante nel campionato nazionale Svizzero
Da settembre 2013 a novembre 2105
Presidente settore giovanile FC Lugano Società calcistica professionistica militante nel campionato nazionale Svizzero.
Da luglio 2014 al 31.12.16
Amministratore Emoticon SAGL Azienda specializzata nella detenzione e gestione di marchi di abbigliamento
Da giugno 2013 a oggi
Vicepresidente e membro del Consiglio di Amministrazione di Habitat Plus Miami Azienda operante nel settore immobiliare in Florida (USA)
Da luglio 2013 a oggi
Membro del Consiglio e consulente esecutivo di Italianwine Cup (Italia) Azienda produttrice di vini, leader nella distribuzione europea del formato esclusivo Wine Cup
Dal 2002 al 2006
Responsabile commerciale Saltek LLC, succursale di Lugano Azienda specializzate nella distribuzione internazionale di elettronica di consumo e componenti hardware.
Dal 1998 al 2002
Proprietario e responsabile commerciale di Saltek BVBA (Belgio) Azienda specializzate nella distribuzione europea di componenti hardware informatici
Dal 1997 al 1998
Responsabile commerciale MTP Srl (Italia) Azienda attiva nella distribuzione italiana di componenti hardware

Istruzione e formazione

1997
Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Leonardo Da Vinci, Milano (IT) – Diploma di Maturità Tecnica Commerciale – Indirizzo Amministrativo
2010
Partecipazione al corso “Le strategie di internazionalizzazione di impresa” organizzato da “Il Sole 24 Ore Business School”
Maurizio Sarlo

Maurizio Sarlo / Membro Direzione Nazionale

Nato a Pieve di Cadore il 18/09/1955, cresce poggiando le proprie idealità su due culture: quella Veneta e montanara (di nascita) e quella Calabrese di mare (di sangue, per entrambi i genitori provenienti dalla Provincia di Vibo Valenzia). Dopo i percorsi scolastici e approfondimenti universitari, principalmente nel campo umanistico, entra nel mondo del lavoro, come imprenditore, nel campo delle pubbliche relazioni e della comunicazione. Fra le attività più rilevanti inserisce:
  • Il lancio di postazioni multimediali in 3000 locali pubblici già nel 1995/1997, al fine di arricchire la conoscenza glo-cale (globale e locale).
  • Il lancio al grande pubblico televisivo della campagna adozioni di bambini a distanza, quando, dal 1989 al 1993, porta a ideare e organizzare numerosi triangolari di calcio con la partecipazione di Squadre di Serie A internazionali (Prime Serate TV in RAI e Fininvest).
  • Il lancio, nel 2010, del Programma Mondo Migliore: progetto che mira a fare rete di reti al fine di contribuire alla conoscenza delle vere cause che portano alle cicliche crisi e povertà ed ai rimedi che servono per un totale cambio di paradigma.
  • Il decisivo contributo alla realizzazione dell’Opera lirica denominata Tutankhamon Opera. Opera classica che, dopo circa 100 anni, è stata prodotta dalla Società Grande Opera Italia srl per inaugurare il più importante museo egizio: il GEM.
Dal 2010 Presiede l’Associazione COEMM, seguita da oltre 10.200 Comitati autonomi denominati CLEMM. Associazione che ha lanciato il Programma Mondo Migliore. Dal 2019 è segretario nazionale del Partito Valore Umano (PVU), Partito che ha aderito alla formula di coalizione del nascente partito Verde è Popolare
Stefano Sbordoni

Stefano Sbordoni / Membro Direzione Nazionale

Laureato all’Università degli studi di Roma La Sapienza, con tesi in diritto penale. Dottorato in Scienze del linguaggio, della politica, della società e dell’educazione presso l’Università degli Studi di Salerno. Avvocato Cassazionista del Foro di Roma e giornalista pubblicista. Titolare dello Studio Legale Sbordoni nonché Senior Partner dello Studio Sbordoni & Partners, con sedi in Roma, Via Arenula n.16. Parla e scrive correntemente in lingua inglese ed ha una discreta conoscenza della lingua spagnola e francese.

Settori di competenza

È avvocato con consolidata competenza ed esperienza nei settori del:
Diritto dell'informatica
Esperto nella materia del diritto relativo alla rete Internet, con specifico riferimento all’applicazione della normativa nazionale ed internazionale riguardante i vari aspetti di utilizzo commerciale e privato della rete; commercio elettronico, sistemi di pagamento on line, moneta elettronica, bit coin, rapporti con Banca d’Italia, servizi bancari on line, gioco on line, binary options, fiscalità, sicurezza informatica, privacy. Ha ricoperto un incarico di docenza presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo quale docente di Diritto dell’Informatica, pubblicando alcune dispense e monografie.
Diritto commerciale e societario
Assiste compagnie nazionali ed internazionali nella contrattualistica e nel contenzioso societario e commerciale nonché nelle problematiche inerenti il commercio in rete.
Diritto bancario
Cura in particolare i rapporti dei propri clienti con la Banca d’Italia, anche con riferimento all’attività di vigilanza esercitata da tale organo di controllo.
Diritto dei giochi
Esperto di diritto del gioco pubblico e del gioco on line, è stato membro del Comitato Scientifico della Link University Università di Malta per la redazione dell’Indagine Conoscitiva e Prospettica sul Gioco in Italia, commissionata dal CNEL all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato; già vice presidente del Centro Studi Italiano del Gioco, ente dedicato alla ricerca scientifica, tecnologica ed economica nel settore del gioco; ha contribuito alla formazione ed alla stesura di numerosi Decreti relativi al settore, collaborando con l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, oggi Agenzia delle Dogane; ha assistito numerose società estere nelle relazioni con le autorità competenti per l’introduzione e lo sfruttamento di diritti in materia di giochi nei seguenti paesi: Austria, Australia, Albania, Argentina, Belgio, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Mali, Messico, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Russia, Slovacchia, Sud Africa, Venezuela, Ungheria; membro del IMGL (International Masters of Gaming Law) e del TRS Jamma group; - legale fiduciario di primarie società concessionarie di gioco pubblico operanti in Italia.
Diritto triburario
Cura le problematiche fiscali ed il relativo contenzioso nelle materie sopra indicate
Diritto amministrativo
Cura le problematiche inerenti i rapporti con la Pubblica Amministrazione ed il relativo contenzioso nelle materie sopra indicate; si occupa di bandi e concessioni pubbliche, assistendo i propri clienti dalla fase di partecipazione al bando alla successiva gestione della concessione, ai rapporti con la Pubblica Amministrazione ed all’eventuale contenzioso

Esperienze di insegnamento

  • Università di Viterbo – Tuscia professore di Diritto dell’Informatica presso la Facoltà di Scienze Politiche ( dal 2008 al 2012). Ha redatto dispense per la preparazione agli esami per gli anni accademici (2008/2012) ed il testo per la preparazione dell’esame dal titolo “Il gioco on-line” (Unitus – Pubblicazioni didattiche).
  • Università degli studi di Salerno docente di “Legislazione tributaria del gioco pubblico” nell’ambito del Corso di Perfezionamento ed Aggiornamento Proffessionale “Gioco pubblico e contesti sociali: evoluzioni storiche, profili sociopolitici, implicazioni cliniche e dinamiche del mercato”.
  • Scuola Superiore di Economia e Finanza ha tenuto corsi di formazione sul gioco dedicati a personale (funzionari e dirigenti) della Amministrazione dei Monopoli di Stato, redigendo il testo di riferimento per i partecipanti.

Incarichi speciali

  • Camera Arbitrale di Roma: Arbitro presso il suddetto Organo;
  • Centro Studi Italiano del Gioco: è stato Vice presidente di questo ente dedicato alla ricerca scientifica, tecnologica ed economica nel settore del gioco;
  • Progetto di riforma del settore giochi: è stato membro in questo progetto promosso dal CNEL e dall’ AAMS nel per la redazione di un Libro Bianco sul gioco in Italia;
  • Link Campus: ha tenuto corsi avanzati per concessionari del settore giochi presso la Link Campus University of Malta;
  • Unione Totoricevitori Italiani Sportivi: a far data dal Settembre 2014 ricopre la carica di Segretario Generale della richiamata Associazione;

Pubblicazioni

A) Monografie ed altre pubblicazioni
“Web, libertà e diritto” Poligrafico e Zecca dello Stato, Libreria dello Stato, marzo 2014; “Gaming Law in Italy (2011) “Giochi concessi e giochi on-line” Poligrafico e Zecca dello Stato, Libreria dello Stato, maggio 2010 Dispense del corso di “Diritto dell’informatica”, redatte per il corso tenuto presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, 2010 Dispense redatte per il Corso tenuto presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze relative alla disciplina del gioco e del gioco del lotto, 2009 Contributo nel volume: M. Balestra, C.A. Krafcik. Internet Gambling Report XI ed. An evolving Conflict between Technology and Law. ISBN: 978-0-9717718-6-4 Contributo alla realizzazione del Codice dei Giochi, del testo “Apparecchi da intrattenimento”, edizioni Altagamma, 2005 Contributo al Convegno “Il processo di evoluzione del comparto attraverso l'analisi della giurisprudenza nazionale di merito e di legittimità. ROMA: Ministero dell'Economia e delle Finanze, 10 maggio 2004”
B) Articoli su riviste di settore
Iscritto all'albo dei giornalisti, ha collaborato con la rivista Atlante (giornale in materia di Economia) e con Technet (giornale specializzato in IT). Collabora con la rivista TS, la maggiore rivista in materia di gioco in Italia, e con Jamma (la prima rivista online in materia di gioco in Italia). In materia di gioco ha contribuito alla redazione di studi di settore e pubblicato articoli su riviste nazionali ed internazionali.
Seminari e conferenze
  1. Relatore Convegno Sigma, Malta, novembre 2021;
  2. Relatore Convegno Betting on Sports Europe, Londra, novembre 2021;
  3. Relatore Convegno EGR Italy Briefing, Roma ottobre 2021;
  4. Relatore Convegno Enada; Rimini, settembre 2021;
  5. Relatore Congegno virtuale “gioco News” giugno 2021;
  6. Relatore IMGL 2021 Spring Virtual Conference, Marzo 2021;
  7. Relatore al Convegni EGR Italy Virtual Briefing-Tech “Has Italy become the regulatory black sleep of Europe” ottobre 2020;ù
  8. Relatore Convegno ICE, Londra febbraio 2020;
  9. Relatore alla Presentazione del primo Report della CGIA Mestre sul gioco legale in Emilia Romagna, Bologna gennaio 2020,
  10. Relatore Congresso “Easterm European Gaminig Summit”, Sofia, novembre 2019),
  11. Relatore “ENADA”, Rimini, 13. – 16. Marzo 2019; “Dalla gara per l’assegnazione delle nuove concessioni per le scommesse sportive al divieto di pubblicità, in che direzione va il mercato italiano del gioco".
  12. Relatore “Tavola rotonda sulle new addictions” – Salerno, 16. Maggio 2018;
  13. Relatore “Per un osservatorio del contenzioso come strumento di qualità normativa. Contenimento della spesa pubblica e sviluppo economico” – Roma, 24 . maggio 2018;
  14. Relatore “EIG” Berlino, “liability and affiliate marketing” 31 ottobre – 1 novembre 2017;
  15. Relatore al Convegno promosso dall’Osservatorio Internazionale sul Gioco dell’Università di Salerno, “Gioco online: problemi, opportunità e strategie future”, Salerno, 20 aprile 2017;
  16. Relatore al Convegno promosso dall’Osservatorio Internazionale sul Gioco dell’Università di Salerno, “Economie di Gioco, dinamiche storico-economiche e processi decisionali”, Salerno, 24-25 novembre 2016
  17. Relatore al Convegno promosso dal M5S intitolato “Bolletta elettrica e Telemarketing: M5S a difesa del consumatore”, Roma, Camera dei Deputati 29 aprile 2016;
  18. Relatore al convegno promosso da GiocoNews.it ad Enada Primavera dal titolo “Online, retail e betting: l’evoluzione dell’offerta in vista dei nuovi bandi”, Rimini 17 marzo 2016
  19. Relatore al convegno organizzato dall’Università di Salerno dal titolo “Dimmi come giochi: analisi storico – sociale dei comportamenti di gioco”, Salerno, 26-27 novembre 2015;
  20. Relatore al convegno tenutosi presso la sala Aldo Moro di Palazzo Montecitorio dal titolo “C’è gioco e gioco”, Roma 9 Novembre 2015;
  21. Relatore del corso organizzato dalla LUISS Guido Carli (Dipartimento di Giurisprudenza) e dalla Società Italiana degli Avvocati Amministrativisti, “Il processo Amministrativo Telematico”, Roma 22 maggio 2015;
  22. Seminario UTIS “La rete 2016: il ruolo del Gestore” Roma 11 marzo 2015;
  23. Seminario di alta formazione: "Trasparenza, Web e diritto positivo." Roma, 24 Marzo 2014;
  24. Relatore “ Convegno IMGL “, Firenze, 28 Marzo 2014;
  25. Relatore “ Convegno ICE “ Londra, 4 – 6 febbraio 2014;
  26. Relatore “Convegno ENADA Autunno 2013”, Roma 16 – 18 ottobre 2013;
  27. Relatore “Convegno EIG”, Barcellona 8 – 10 ottobre 2013;
  28. Relatore “Convegno IMGL”, Oslo 2 – 4 ottobre 2013;
  29. Relatore “Convegno ENADA2013”, Rimini 12 – 15 Marzo 2013;
  30. Relatore “Convegno ICE Conferences 2013” Londra, 4 – 6 Febbraio 2013;
  31. Relatore “WrB Totally Gaming” Brussels, 27 – 28 Novembre 2012;
  32. Relatore “Commissione Italina” Parigi, 26 ottobre 2012;
  33. Relatore “Convegno IMGL” Londra, 10 – 12 ottobre 2012;
  34. Relatore “Convegno Sicon “ Roma, 19 settembre 2012;
  35. Relatore “Convegno ICE Totally Gaming 2012” Londra, 24 – 26 febbraio 2012;
  36. Relatore “Eastern European Gaming Summit” Sofia, 17 – 20 ottobre 2011;
  37. Relatore “Convegno EIG” Milano, 19 – 22 settembre 2011;
  38. Relatore “Convegno IMGL” Vienna” 14 – 16 ottobre 2011;
  39. Relatore “World Gambling Briefing” Malta, 13 – 14 Aprile 2011;
  40. Relatore “SICON”, Roma, 23 marzo 2011;
  41. Relatore “ ENADA” Rimini, 16 – 18 marzo 2011;
  42. Relatore “ICE Conference” 24 - 27 Febbraio 2011, Londra;
  43. Relatore “Convegno IMGL” Madrid” 24 – 26 ottobre 2010;
  44. Relatore “Convegno PCD e CTD” Roma giugno 2010;
  45. Relatore “Business International”, Roma maggio 2010;
  46. Relatore “CLARION GAMING” Madrid aprile 2010;
  47. Relatore “I conferenza Italo-Francese”, Roma aprile 2010;
  48. Relatore “Politecnico di Milano-Osservatori ICT&Management”, Milano aprile 2010;
  49. Relatore “ENADA” Rimini marzo 2010;
  50. Relatore “CLARION GAMING” La Valletta marzo 2010;
  51. Relatore “IMGL”- Londra gennaio 2010;
  52. Relatore “EIG” – Copenhaghen settembre 2009;
  53. Relatore “JEA” – Roma giugno 2009;
  54. Relatore “ERA” - Praga giugno 2009;
  55. Relatore “ Il mercato dei giochi: tra esigenze di sicurezza e di apertura alla concorrenza” Venezia marzo 2009;
  56. Relatore “BetMarkets” – Vienna febbraio 2009;
  57. Relatore “IMGL” - Berlino novembre 2008;
  58. Relatore “European Gambling Briefing” - Barcellona (Spain), settembre 2008;
  59. Relatore “Legal Gaming Summit Europe”- Londra gennaio 2008,
  60. Relatore “European Gambling Briefing” – Barcellona ottobre 2007
  61. Relatore “Pro Game Show” – Bologna settembre 2007;
  62. Relatore “ Show Report Ige” – Como maggio 2007;
  63. Relatore “European Gambling Briefing” – Bruxelles maggio 2007
  64. Relatore “Betmarkets” – Vienna ( Austria), marzo 2007;
  65. Relatore “The Future of Gambling in the Internal Market” – Trier (Germania), febbraio 2007;
  66. Relatore – “European Gambling Briefing” - Barcellona (Spain), ottobre 2006;
  67. Docente “L’evoluzione e la nuova organizzazione del sistema dei giochi in Italia”, organizzato da AGIPRO - Roma, luglio 2006;
  68. Relatore “European Gambling Briefing” - Bruxelles (Belgio), maggio 2006;
  69. Relatore “Forum PA” - Roma, maggio 2006;
  70. Relatore “Forum PA” - Roma, maggio 2006;
  71. Relatore “Enada” - Roma, marzo 2006;
  72. Relatore “Le regole del gioco”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, Totosì, and S.I.CON. - Roma, febbraio 2006;
  73. Relatore “European Gambling Briefing” - Nizza (Francia), novembre 2005;
  74. Relatore Fiera di Roma: “Bingo e apparecchi intrattenimento”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato - Roma, ottobre 2005;
  75. Relatore “European Gambling Briefing” – Bruxelles (Belgio), aprile 2005;
  76. Relatore “Le regole del gioco”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, Totosì, and S.I.CON. - Roma, febbraio 2005;
  77. Relatore “European Gambling Briefing” - Barcellona (Spain), novembre 2004
  78. Docente “La storia del lotto”, organizzato da Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze - Roma, novembre 2004;
  79. Docente “Storia delle corse ippiche”, organizzato da Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze - Roma, ottobre 2004;
  80. Relatore “Le case da gioco in Italia”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato - Roma, luglio 2004;
  81. Relatore “Evoluzione giurisprudenziale in materia di giochi tra sentenze della Corte di Giustizia e giochi nazionali”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato - Roma, maggio 2004;
  82. Docente “Il gioco del Lotto”, organizzato da Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze –Milano, febbraio 2004;
  83. Docente "Seminario specialistico in materia di giochi", organizzato da Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze - Bari, giugno 2003;
  84. Relatore “L’evoluzione e la nuova organizzazione del sistema dei giochi in Italia”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato - Roma, febbraio 2003;
  85. Relatore “L’evoluzione del sistema dei giochi in Italia ed in Europa”, organizzato da Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato – Roma, febbraio 2002.
Guerino Silvestri

Guerino Silvestri / Membro Direzione Nazionale

Istruzione

1987 – 1989
Qualifica di elettroinstallatore ENAIP Gablenberg Stoccarda (EE)
1990 − 1991
Diploma Maturità Magistrale IST. Mag. V. da Feltre Lauro (AV)
1994
Abilitazione Concorso Magistrale Provveditorato agli Studi di Caserta

Formazione

marzo 2018
Corso di formazione Motivazionale, Roberto Re
gennaio 2019
Corso di formazione “Insegnare ad insegnare” Scuola di formazione, Lupa SrL

Esperienze professionali

1999 − 2002
Advisor con la società di Marketing (I@T) Internet e Telecomunicazioni
1999 − 2002
"Impresa di pulizia" Ditta individuale in Germania
1999 − 2001
"BAR" Ditta individuale ad Avella (AV)
2000 − 2002
Segnalatore Alleanza Assicurazioni
ottobre 2002 – 31 agosto 2007
Insegnante Scuola Elementare Sovrintendenza Scolastica di Trento (TN)
ottobre 2007 − giugno 2008
Insegnante Scuola Primaria Provveditorato agli studi di Napoli
settembre 2008 − marzo 2009
Collaboratore Alleanza Assicurazioni Agenzia territoriale Baiano (AV)
marzo 2009 − agosto 2009
Capo settore Alleanza Assicurazioni Agenzia territoriale Baiano (AV)
settembre 2009 – agosto 2014
Insegnante Scuola Primaria Sovrintendenza Scolastica di Trento (TN)
dicembre 2014 – giugno 2015
Insegnante Scuola Primaria Provveditorato agli Studi di Napoli
dicembre 2015 − giugno 2016
Insegnante Scuola Primaria Provveditorato agli Studi di Napoli
aprile 2016 – novembre 2016
Referente Provinciale Avellino COEMM & CLEMM
dicembre 2016 ad oggi
Referente Regionale Campania COEMM & CLEMM
aprile 2017 – giugno 2018
Ispettore Controllo qualità IQM Ispezioni
ottobre 2018 − giugno 2019
Insegnante Scuola Primaria CSA Napoli
settembre 2019 – aprile 2020
Insegnate Scuola Primaria CSA Napoli
settembre 2020 ad oggi
Insegnate Scuola Primaria CSA Napoli
Federico Tedeschini

Federico Tedeschini / Membro Direzione Nazionale

Dal 1974 alla data odierna
Titolare dello studio legale Tedeschini, con sede in Largo Messico n. 7 - 00198 Roma. Studio legale di diritto amministrativo. È Professore di Ruolo, in quiescenza, presso l'Università di Roma "La Sapienza" - Facoltà di Scienze Politiche - ove insegna "Istituzioni di Diritto Pubblico". È iscritto all'albo dei Giornalisti Pubblicisti dell'ordine regionale del Lazio. Si occupa prevalentemente dei problemi giuridici ed amministrativi connessi all'ingegneria costituzionale e alla riforma degli apparati di amministrazione (centrale, regionale e locale), all'intervento dei pubblici poteri nell'economia, nonché alla disciplina delle imprese terziarie (con particolare riguardo al commercio, al turismo, ai servizi, all'informatica, all'energia ed alle telecomunicazioni). Si è anche occupato di problemi legati all'ambiente e all'amministrazione dell'emergenza nascente da eventi straordinari o calamitosi, nonché di riforma della protezione civile, ed è stato componente della Commissione Tecnico Scientifica per la Ricostruzione in Abruzzo del dopo terremoto dell'anno 2009. Nella professione legale segue gli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi, nonché il diritto della concorrenza, l'organizzazione  amministrativa,  l'urbanistica, l'energia e l'ambiente, il pubblico impiego, le espropriazioni, i trasporti e le infrastrutture, la disciplina dei servizi finanziari, anche per i profili di diritto europeo. Svolge da molti anni attività stragiudiziale, nonché quella giudiziale presso le Magistrature Superiori (Consiglio di Stato, Suprema Corte di Cassazione, Sezioni Centrali Giurisdizionali della Corte dei Conti, Corte Costituzionale) anche in favore di diverse Regioni, quali la Regione Lombardia e la Regione Abruzzo, e di Province e Comuni. Ha prestato assistenza ad organizzazioni portatrici degli interessi collettivi di imprese operanti nel settore terziario, quali FEDERALBERGHI (Albergatori), la FIAVET (Agenti di Viaggio), l'ANASIN e l'ASSINTEL (produttori di software), la CONFARTIGIANATO (Artigiani), oltre a enti pubblici quali l'ENIT, l'UNIONCAMERE, la FIERA DI MILANO, la CONSAP ed altre.
Dal Luglio 2019
è componente del Consiglio Direttivo dell'Eurispes
Dall'Ottobre 2016
è membro del CdA della Fondazione Luigi Einaudi
Dal Novembre 2010 al Gennaio 2015
è stato Presidente Vicario della Camera Arbitrale per i Contratti Pubblici, di cui all'art. 242 del D.lgs. n. 163/2006, presso l'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di lavori, servizi e forniture - AVCP.
Dal 2007 al 2015
è stato Presidente della Camera Nazionale Arbitrale per l'Agricoltura istituita con D.M. Agricoltura del 1 luglio 2002. È stato Presidente della IV Commissione di Revisione cinematografica operante presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
2001
ha partecipato alla Commissione governativa per l'assegnazione delle concessioni per l'apertura di sale Bingo sul territorio nazionale.
1995-1996
ha partecipato alla Commissione governativa per l'applicazione della L. Ronchey in materia di beni culturali ("Commissione Berger") nel 1995 e 1996.
1994
ha partecipato alla Commissione governativa per lo snellimento della produzione legislativa ("Commissione De Roberto").
1990-1991
ha partecipato alla Commissione governativa tecnica per l'erogazione dei benefici finanziari agli albergatori ex L. 556/89 ("Commissione Tarda").
1991
consigliere giuridico del Ministro del Turismo e dello Spettacolo.
Dal 1990 al 1995
è stato Presidente dell'Istituto di Ricerche Legislative Socioeconomiche e Territoriali-IRSL, con sede in Roma, Via di Torre Argentina 96.
1990
ha partecipato alla Commissione governativa per la riorganizzazione dell'Amministrazione Centrale dello Stato ("Commissione Piga").
1986
consigliere giuridico del Ministro della Funzione Pubblica.
Dal 1984 al 1995
è stato membro del Collegio dei probiviri della Confederazione Generale Italiana del Commercio e del Turismo - Confcommercio.
1983
è stato nominato componente della Commissione giuridica dell'Automobile Club d'Italia - ACI.
1980
è stato relatore alla Terza Conferenza Nazionale sul Turismo svolgendo il Tema relativo a "I profili giuridici della politica del turismo".
1975
ha partecipato alla Commissione governativa per il completamento dell'Ordinamento Regionale ("Commissione Giannini"). Ha presieduto numerose comm1ss1om per l'aggiudicazione di gare pubbliche bandite in sede nazionale e locale. Ha insegnato per diversi anni nella Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza ed ha partecipato, in qualità di docente, a numerosi corsi di formazione gestiti da Università ed Enti nazionali (FORMEZ, CST, UNIONCAMERE, ICE, Consorzio NETTUNO, ecc.). È stato componente del Comitato Consultivo Nazionale per il Turismo, di cui all'art. 3 della L. 17 maggio 1983 n. 217. In qualità di relatore ha partecipato a numerosi congressi di carattere scientifico aventi ad oggetto problematiche di diritto amministrativo e comunitario. È stato consulente dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., ove ha curato le questioni connesse alla privativa legale in materia di carte valori. È componente del comitato scientifico di alcune Riviste scientifiche, fra cui "Disciplina del commercio", "Politica del turismo" e "Commercio e Servizi''. È componente del Collegio dei Probiviri di EURISPES. Iscritto all'albo degli avvocati di Roma dal 1974 e all'Albo speciale Cassazione dal 1985.
Dal 1974 al 1976
Assistente Ordinario di Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Economia e Commercio dell'Università di Perugia e Professore incaricato di Diritto Pubblico dell'Economia presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Siena.
Dall'anno accademico 1979/1980 al 1990/1991
Professore di Ruolo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Siena. cattedra di Diritto Pubblico dell'Economia.
Dal 1985
abilitato al patrocinio presso le magistrature superiori.
Dall'anno accademico 1991/1992 all'A.A. 2017/2018 
Professore di Ruolo presso la Facoltà di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione - ex Facoltà di Sociologia) dell'Università di Roma "Sapienza", ove tiene la cattedra di Istituzioni di Diritto Pubblico. È iscritto nell'elenco dei giornalisti pubblicisti dall'anno 2016. È autore di numerose pubblicazioni, fra le quali:
  1. In tema di mancata rinnovazione di contratti della pubblica amministrazione, in "Il Foro Amministrativo", Milano, 1971;
  2. Gli 8 e 9 del T.U. sull'edilizia popolare ed economica, in "Il Foro Amministrativo", Milano, 1972;
  3. Sul giudizio di ottemperanza, ancora una pronuncia, in "Il Foro Amministrativo", Milano, 1972;
  4. Il XV Congresso internazionale di scienze amministrative da "Rivista Amministrativa della Repubblica Italiana", Perugia, 1972;
  5. Le aziende autonome dello Stato (Profili organizzativi e prospettive di ristrutturazione), in "Nuova Rassegna di Legislazione, Dottrina e Giurisprudenza", Firenze, 1973;
  6. Il convegno di Studi Amministrativi a Tremezzo, in "Diritto Società", Firenze, 1973;
  7. Note sulla proprietà delle autostrade, in "Nuova Rassegna Legislazione, Dottrina e Giurisprudenza", Firenze, 1974;
  8. Il progresso autostradale nel sistema delle comunicazioni: l'esperienza italiana, in "Nuova Rassegna di Legislazione, Dottrina e Giurisprudenza", Firenze, 1974;
  9. L'impresa pubblica nel sistema amministrativo belga, in "Tributi", Roma 1974;
  10. Il giudizio di ottemperanza, in "La Giustizia Amministrativa", Roma, 1974;
  11. Sulla risarcibilità del danno patrimoniale derivante da lesione di jus aedificandi, in "Il Foro Amministrativo", Milano, 1974;
  12. Problematica della giurisdizione sulle controversie nascenti dall'applicazione dello Statuto dei lavoratori al pubblico impiego, in "Nuova Rassegna di Legislazione, Dottrina e Giurisprudenza", Firenze, 1974;
  13. Lo sviluppo della legislazione in tema di strade e autostrade negli ultimi venti anni, in "La legislazione economica italiana a fine della guerra al primo programma economico", Milano, 1974;
  14. Amministrazione "per contratti" e programmazione economica, in "Nuovi orientamenti in materia di contratti della Pubblica Amministrazione", Milano, 1974;
  15. L'attività delle amministrazioni pubbliche, Roma, 1974;
  16. Comunicazione, in "Gli Enti Locali l'ordinamento regionale", Milano, 1975;
  17. Lezioni di Diritto Pubblico dell'Economia, Siena, 1975;
  18. Il procedimento di espropriazione promosso dai consorzi per le aree ed i nuclei di sviluppo industriale, in "Archivio Giuridico Filippo Serafini", Modena, 1975;
  19. Attività amministrativa di diritto pubblico, in "Introduzione al Diritto Amministrativo", Roma, 1975;
  20. L'erogazione di servizi di rilievo pubblico negli Stati Uniti e in Italia: un'analisi introduttiva, in "Avvocatura degli Enti Pubblici" Roma, 1976;
  21. Moduli privatistici nell'azione della pubblica amministrazione, in "Diritto pubblico e Privato", Milano, 1976;
  22. Posizione delle aziende autonome dello stato nell'ordinamento attuale, in "Nuova Rassegna di Legislazione, Dottrina e Giurisprudenza", Firenze, 1976;
  23. La disciplina Amministrativa della commercializzazione del latte, in "Studi Senesi", Siena, 1977;
  24. In tema di controlli nel settore del credito, in "I controlli nel settore creditizio nei paesi della E.E.", Milano, 1977;
  25. I consorzi per le aree e i nuclei di sviluppo industriale, in "Atti della ricerca sugli interventi nell'economia pubblica a livello locale - CNR"; Modena, 1977;
  26. Il controllo sulla legislazione in materia di latte alimentare, in "La Corte Costituzionale tra norma giuridica e realtà sociale", Bologna, 1978;
  27. Il quadro normativo dell'agriturismo: bilancio e prospettive, in "Rivista di Diritto Agrario", Milano, 1979;
  28. Regione ed emigrazione, Roma, 1979;
  29. Voce "Omologazione", in "Enciclopedia del Diritto", XXX, Milano, 1980;
  30. L'organizzazione comunitaria del mercato dei cereali, in "Disciplina del Commercio", Milano, 1981;
  31. La beneficenza pubblica dopo il D.P.R. 616/1977, in "Nuove prospettive per la legislazione ecclesiastica" Milano, 1981;
  32. Illegittimità della disciplina vincolistica sugli immobili adibiti ad uso alberghiero: osservazioni a prima lettura, in "Disciplina del Commercio", Milano, 1981;
  33. L'attuazione degli itinerari turistico - culturali nel Mezzogiorno, in "Politica del Turismo", Rimini, 1984;
  34. L'attuazione della Legge Quadro in Campania, in "Politica del Turismo", Rimini, 1984;
  35. La disciplina dell'impresa turistica, in "Politica del Turismo", Rimini, 1984;
  36. Codice del Turismo, Rimini, 1984;
  37. Turismo e ambiente: questioni di diritto pubblico, in "Politica del Turismo", Rimini, 1985;
  38. Commento alla Legge Quadro per il Turismo, Rimini, 1985;
  39. L'impresa turistica ed i servizi della nautica da diporto dopo la Legge quadro per il turismo, in "Banca Toscana - Studi e informazioni", Firenze, 1985;
  40. L'attuale ordinamento delle agenzie di viaggi, in "Politica del Turismo" Rimini, 1986;
  41. Il ruolo pubblico nel turismo congressuale, in "Politica del Turismo", Rimini, 1986;
  42. Profili giuridici del franchising turistico alberghiero, in "Politica del Turismo", Rimini, 1987;
  43. Le città d'arte di fronte al mercato unico, in "Politica del Turismo", Rimini, 1988;
  44. Diritto Pubblico per il Turismo, Milano, 1988;
  45. Voce "Procedimento Amministrativo" in "Enciclopedia del Diritto", XXXIII, Milano, 1989;
  46. Un nuovo quadro di comando nella politica del turismo, in "Banca Toscana: Studi e informazioni'', Firenze, 1990;
  47. L'Organizzazione Pubblica del Turismo, Rimini,1991;
  48. Le banche dati territoriali fra organizzazione pubblica ed imprese private: aspetti giuridici, in "Informatica ed Enti Locali", I, Rimini, 1992;
  49. Il principio di efficienza degli uffici giudiziari e il ruolo dei dirigenti, in "Quaderni del Consiglio Superiore della Magistratura", 57, Roma, 1992;
  50. Interessi individuali, collettivi e diffusi di trasporto delle persone, in "Commercio e Servizi", n. 4, Rimini, 1992;
  51. Voce "Turismo e Spettacolo" in "Enciclopedia del Diritto", Voi. XXXIX, Milano, 1992;
  52. Il Processo di eliminazione delle Barriere Tecniche nel Commercio Transnazionale, in "Rivista Italiana di Diritto Comunitario", 1993, 559;
  53. Introduzione al Diritto Pubblico, Rimini, 1994;
  54. La finalizzazione dei recuperi alla tutela ambientale: disciplina interna e comunitaria, in "Documenti Giustizia", n. 4, 1995;
  55. La responsabilità civile degli amministratori per abuso nell'utilizzazione del patrimonio degli enti non profit, Bergamo,1996;
  56. Gli appalti pubblici di forniture e servizi informatici, in "Informatica ed enti locali", n. 4/97;
  57. Voce "Procedimento Amministrativo" in "Enciclopedia del Diritto", lii Voi. di aggiornamento, Milano, 1999;
  58. Voce "Contratti Misti" in Codice dei Contratti pubblici, Milano, 2007 197-212;
  59. Volume "Una nuova pubblica amministrazione: aspetti problematici e prospettive di riforma dell'attività contrattuale'', Torino, Giappichelli, 2009 (con Claudio Franchini), ISBN 88-348- 9540-5;
  60. Volume "// Governo dell'emergenza", Napoli, Jovene, 2009, (con Nino Ferrelli), ISBN 88-243-1925-4.;
  61. Voce "// commercio elettronico'', in Disciplina del Commercio e dei Servizi - Anno VIII n. 4/2009, Maggioli Editore;
  62. Prefazione al Volume di Vitalone e T. Marvasi "Prologomeni del nuovo processo amministrativo'', Ediz. lanua, Febbraio 2011;
  63. Commento all'articolo 210 del Codice degli appalti pubblici, Torino 2014;
  64. Commento agli articoli 8, 9 e 10 del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici, Milano 2017;
  65. Volume "Europa delle pezze d'appoggio - Italia balena spiaggiata" - Jovene Editore 2018 (con Nino Ferrelli), ISBN 88- 243-2575-2.
Salvatore Tintori

Salvatore Tintori / Membro Direzione Nazionale

Esperienza lavorativa

Dal 1° febbraio 2011 al 31 Marzo 2019
Nominato dal Direttore dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria Capo della Sezione Distaccata di Savona dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria.
Dal 03 novembre 2010 al 28 febbraio 2018
Nominato dal Direttore dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria Responsabile dell’Area Giochi e relativo Contenzioso Civile/Amministrativo/Tributario dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria.
1° maggio 2010
Nominato dal Direttore dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria Responsabile Ufficio Giochi a distanza.
1° settembre 2008
Nominato dal Direttore dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria Responsabile Ufficio Lotterie Istantanee.
1° dicembre 2005
Nominato dal Direttore dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria Responsabile dell’ Ufficio Apparecchi da Intrattenimento.
Dal 1° agosto 1998 a Luglio 2003
Nominato dal Direttore dell’Ufficio Concorsi a Pronostico (ex Totocalcio) Responsabile dell’Ufficio Concorsi a Pronostico per la Liguria.
Dal 1° ottobre 1993 al 31 luglio 1998
Nominato dal Presidente della Federazione Italiana Vela (F.I.V.) Responsabile Commissione “Classi d’Interesse Federale”.
Da novembre 2011 a tutt’ oggi
Delegato dal Direttore dell’Ufficio dei Monopoli per la Liguria a rappresentare l’Ufficio dei Monopoli per la Liguria presso i Comitati per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica nelle Prefetture di Genova, Savona, Imperia e La Spezia.
20 – 21 – 22 febbraio 2017
Nominato Docente con Decreto Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli corso di formazione: “Attività di verifica sulle varie tipologie di apparecchi da intrattenimento”
Da Marzo 2018 marzo 2019
Nominato a partecipare a gruppo di studio per l’assetto organizzativo della Direzione Interregionale dal Direttore Interregionale delle Dogane e dei Monopoli per la Liguria, il Piemonte e la Valle d’Aosta.
Novembre 2018
Nominato a partecipare a “gruppo specialistico di supporto nazionale per lo sviluppo, il monitoraggio e la valutazione dell’attività di controllo degli uffici dei monopoli”. dal Direttore Interregionale delle Dogane e dei Monopoli per la Liguria, il Piemonte e la Valle d’ Aosta.

Istruzione e Formazione

1° aprile 1999
Laurea in Scienze Politiche (vecchio ordinamento) con specializzazione in Diritto Internazionale. Presso Università degli Studi di Genova.

Corsi

Gennaio 2016
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Attività di verifica su varie tipologie di apparecchi da intrattenimento”. Presso Direzione Generale A.D.M..
Gennaio 2016
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Intelligence Analysis”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
Novembre 2015
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Controlli sulla corretta applicazione delle concessioni di gioco”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
Gennaio 2015
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Obbligo di denuncia di rato per i funzionari pubblici”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
Novembre 2014
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Il danno erariale e la responsabilità amministrativa del dipendente”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
Novembre 2013
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Bilanci societari e aspetti economici legati alla gestione della concessione”. Presso Scuola dell’Economia e delle Finanze.
Novembre 2013
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Lo Statuto del contribuente, il diritto di interpello e l’autotutela”. Presso Scuola dell’Economia e delle Finanze.
Aprile 2013
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Liquidazione automatizzata dell’imposta unica di cui al d. lgs. N. 504/1998 – gestione dell’applicazione di oneri e penali previsti dalle Convenzioni di concessione”. Presso Direzione Generale A.D.M..
Maggio 2007
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Questioni attuali sostanziali e processuali di diritto tributario”. Presso Scuola dell’Economia e delle Finanze.
Febbraio 2007
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Il contenzioso amministrativo e giurisdizionale”. Presso Scuola dell’Economia e delle Finanze.
Aprile 2004
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Le sanzioni amministrative nell’ attuale ordinamento giuridico”. Presso Scuola dell’Economia e delle Finanze.
18 e 19 marzo 2004
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Evoluzione normativa relativa alla gestione unitaria del settore giochi da parte di AAMS e disciplina relativa ai singoli giochi” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
29 – 30 – 31 marzo e 1 – 2 aprile 2004
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Il processo tributario” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.
24 marzo 2005
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Funzioni e poteri di AAMS in materia di accertamento tributario”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
17 – 18 – 19 – 20 e 21 ottobre 2005
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Evoluzione normativa relativa alla gestione unitaria del settore giochi da parte di AAMS e disciplina relativa ai singoli giochi; lo statuto del contribuente, il diritto d’interpello e l’autotutela. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
5 – 6 – 7 luglio 2006
Corso di aggiornamento professionale sul tema: “Il contenzioso amministrativo e giurisdizionale”. Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze
16 – 17 – 18 – 19 – 20 ottobre 2006
Seminario di aggiornamento professionale sul tema: “Poteri e ruolo di AAMS: dall’accertamento al processo tributario” Presso Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.

Capacità e competenze relazionali

Eccellenti capacità e competenze relazionali riconosciute dai superiori gerarchici anche in sede di formulazione di valutazioni professionali, con particolare riguardo ai rapporti di collaborazione con la Magistratura Ordinaria, la Magistratura Amministrativa e la Magistratura Contabile, l’Avvocatura dello Stato, le Forze dell’ordine e tutte le varie strutture pubbliche e private a vario titolo coinvolte nella cura dell’Interesse Pubblico affidato all’Amministrazione di appartenenza.

Capacità e competenze organizzative

Ottima attitudine a lavorare in team e a gestire il personale affidato, coinvolgendolo e motivandolo nel perseguimento dell’interesse pubblico, riconosciuta anche dai superiori gerarchici.

Capacità e competenze tecniche

Capacità di relazionarsi e di collaborare con figure professionali diverse, flessibilità, ottime capacità comunicative, capacità di lavorare in gruppo. Punto di riferimento importante per l’Ufficio per la particolare competenza giuridica, per il senso del dovere e lo spirito di servizio nonché per la disponibilità a lavorare in team con i colleghi per il perseguimento dei fini istituzionali. In possesso di una non comune attitudine a mantenere ottimi e proficui rapporti di collaborazione e dialogo con le Forze dell’ordine e con le altre Istituzioni coinvolte nella cura dell’interesse Pubblico affidato all’Agenzia.”

 

Daniela Tuccillo

Daniela Tuccillo / Membro Direzione Nazionale

Iscritta presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Napoli in data 10 gennaio 1995 e come Avvocato in data 28 febbraio 1997 con il numero 011689. Iscritta presso l’Albo Nazionale degli avvocati italiani (l. 24.2.97 n. 27). Avvocato cassazionista e giurisdizioni superiori con il numero 86872/17. È stata per il passato docente della Scuola Forense G.M. presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Svolge attività forense prevalentemente nella materia civilistica in senso lato (diritto di famiglia, fallimenti, diritto commerciale, procedure esecutive mobiliari ed immobiliari, recupero credito, locazioni, responsabilità professionale, materia previdenziale e diritto del lavoro) in primo e nei gradi successivi. Svolge attività forense relativamente ai procedimenti di urbanistica, locazioni abitative di edilizia privata e pubblica, con approfondimento in materia di edilizia e di urbanistica ed appalti pubblici. Per tali attività, si avvale della stretta collaborazione di illustri professionisti nella materia. Ha svolto patrocinio legale per la Banca Popolare di Lanciano e Sulmona S.p.a. Gruppo Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Svolge assistenza legale per notevoli condomini della provincia di Napoli avendo conseguito l’abilitazione come amministratore di condomini. Ha svolto dagli anni 90 all’anno 2000 attività di consulenza legale per alcune compagnie di assicurazioni. È stata per notevoli anni “consulente della provincia di Napoli e Regione Campania P.O.R. Campania” con mandato di insegnamento nel Salento. Ha svolto attività legale per la società Equitalia sud S.p.a. Ed è esperta di diritto tributario presso le Commissioni tributarie provinciali e regionali di tutta Italia. È inserita nell’Albo degli avvocati disponibili per le operazioni di vendita dei beni immobili presso i tribunali della Campania per esperienza nelle procedure esecutive ordinarie e concorsuali. Difensore di Equitalia S.p.a. È iscritta nell’elenco dei professionisti-legali dell’Istituto Autonomo delle Case Popolari della provincia di Caserta, Napoli, Avellino e Salerno. È inserita nella short list della “Regione Campania Assessorato alla Sanità” e “Napoli Servizi Spa”. È inserita nella banca dati dei professionisti per l’attribuzione di incarichi di commissario liquidatore, commissario governativo e liquidatore di enti cooperativi presso il “Ministero dello Sviluppo Economico”. È iscritta nella short list “dell’Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud” Torre del Greco. È iscritta nello statuto del “Kivanis Club Campania Felix”. Ha partecipato al bando per l’iscrizione nella short list del comune di Caserta, Giugliano, Pompei, Mugnano, Qualiano, Aversa, San Tammaro e Cardito come difensore di fiducia. È difensore di fiducia del comune di Mugnano di Napoli. Ha fatto domanda di partecipazione al concorso per i posti a giudice nelle Commissioni tributarie regionali e provinciali d’Italia. È difensore dell’Associazione Regionale Consumatori – Arco – per le vertenze che concernono la stabilizzazione dei precari della pubblica amministrazione. È socio ordinario dell’Associazione “Io rido ancora” per i diritti delle donne. È difensore per le controversie legali legate all’Associazione “Guardia civile” con sede legale in Durazzano (Bn). Fa parte dei difensori in materia civile del “Formez PA” con sede legale in Roma. Ha conseguito nei ruoli indicati numerose pronunce di accoglimento e gode di adeguata stima collegiale.
Mauro Turrini

Mauro Turrini / Membro Direzione Nazionale

Esperienza lavorativa

Dal marzo 2009 ad oggi
Attività indipendente e Libero Professionista Formazione e Crescita Personale Scrittore e Blogger. Pubblicazione di libri e e-book. Conferenze e training Insegnante di Yoga della Risata certificato della Laughter Yoga International Ideatore e Promotore di Progetti Educativi presso la RSA Le Rondini a Lumezzane (BS) Project Crator Soprattutto dal 2015 al 2021: Life et Business Coach e poi Educatore d’Impresa presso l’Azienda Gruppo Professionale srl. Scrittore e conferenziere Istruttore di Scherma e Presidente della ASD Libertas Scherma Salò Docente CONI
Dal 2008 al 2009
Attività indipendente Salute e Benessere Consulente Membro qualificato del Team WellBiz
Dal 2002 al 2007
Associazione C.A.E.L. Gallarate-Roma. Italia Istituto privato di Ricerca. Microanalisi linguistiche. Computerizzazione della analisi ermeneutiche e lessicologiche Avvio e sviluppo Progetto con lo scienziato Prof. Padre Roberto Busa realizzatore dell’Index Thomisticus
Dal 1997 al 2002
Vari Editoria-Traduzioni Traduzioni letterarie (alcuni esempi):
  • - A. WENGER, Catholiques en Russie d’après les archives du KGB (1920-1960), Paris, Desclée de Brouwer, 1998, pp. 321.
  • R. VOILLAUME, Charles de Foucauld et ses premiers disciples, Paris, Bayard Éditions – Centurion, 1998, pp. 489.
  • L. DAILLIEZ, Les Templiers ces inconnus, Librairie Académique Perrin 1998, pp. 405.
  • M. BELLET, La Voie, Paris, Desclée de Brouwer, 2000, pp. 188.
  • C. SINGER, Où cours-tu ? Ne sais-tu pas que le ciel est en toi ?, Paris, Albin Michel, 2001, pp. 174.

Esperienza didattica

Dal 1992 al 1995
Liceo Scientifico Leonardo da Vinci. Trento. Italia Scuola secondaria superiore. Docenza. Filosofia.
Dal 1989 al 1992
Università Cattolica di Brescia. Italia Università. Docenza. Professore a contratto alla Facoltà di Matematica. Corso Filosofia del Cristianesimo

Istruzione e formazione

1997
Università della Sorbona. Parigi. Facoltà di Filosofia. Dipartimento di Antropologia religiosa. Parigi. Francia. Filosofia e Antropologia medievale. Dottorato di Ricerca. Valutazione: Très honorable avec les félicitations du jurie Pubblicazione della tesi: L'anthropologie sacramentelle de S, Thomas d'Aquin dans Summa Theol. III qq. 60-65, Septentrion, pp.555. Articolo scientifico "Etablissement critique du texte du «De sacramentis in communi» de Thomas d'Aquin" pubblicato nella rivista Studi Medievali. Numerose recensioni nella medesima rivista.
Dal 1986 al 1989
Borsista a del Governo Francese. Università della Sorbona. Parigi. Facoltà di Filosofia. Dipartimento di Antropologia religiosa. Parigi. Francia. Antropologia religiosa. Paleografia. Filosofia e Teologia medievali. Diploma di Studi Approfonditi. Valutazione: Très bien. Articolo scientifico "Réginald de Piperno e le texte original de la Tertia pars de la Somme Théologique de S. Thomas d'Aquin", pubblicato nella Revue des Sciences Philosophiques et Théologiques.
Dal 1984 al 1986
Università Gregoriana in Roma, Facoltà di Filosofia e Teologia, Roma. Italia. Filosofia. Filosofia Teoretica. Istituzioni di Teologia. Laurea in Filosofia. Licentia docendi in Teologia. Valutazione: Summa cum laude
Dal 1977 al 1979
Università Cattolica di Milano, Facoltà di Lettere e Filosofia. Milano. Italia. Filosofia. Momentanea interruzione degli studi.
Dal 1972 al 1977
Liceo scientifico "A. Calini". Lumezzane. Brescia. Italia. Cultura generale e scientifica Maturità scientifica Valutazione: 57/60

Capacità e competenze personali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.

Capacita e competenze relazionali

Ottime capacità di sviluppo di lavori in team; Capacità di adattamento comunicativo maturata durante le esperienze d’insegnamento

Capacita e competenze organizzative

Esperienza nel coordinamento di gruppi di lavoro su progetti specifici, esperienze di coordinamento di gruppi socio-culturali

Capacita e competenze tecniche

Uso regolare della videoscrittura di Microsoft Office. Buone abilità generali con il computer.

Altre capacità e competenze

Dal 2008, sviluppando gli interessi di sempre, attività di Formatore, Educatore e Coach. Alle occasionali conferenze e lezioni di Filosofia in collaborazione con vari Assessorati alla Cultura, unisce anche corsi approfonditi di Formazione e Crescita Personale, come le 20 serate condotte nell'ambito del Progetto Lumformazione2012: www.mauroturrini/Lumformazione 2012 Autore di alcune pubblicazioni:
  • Il Libro C'è Abbondanza per tutti. 18 maggio 2021: Intervista al più grande industriale di Lumezzane" del 2009, ormai esaurito (ora solo in versione e-book), cha ha trovato l'apprezzamento dell'allora Presidente di Confindustria, Dott.ssa Emma Marcegaglia. L’e-book può essere scaricato gratuitamente alla pagina: http://www.mauroturrini.it/libri-audio-conferenze/ce-abbondanza-per-tutti-incluso-te/
  • Il Libro "In te Omnia sunt - Tutto dipende da te" del 2010, pure esaurito (ora solo in versione e-book). Di prossima pubblicazione la nuova edizione. L’e-book può essere scaricato gratuitamente alla pagina: http://www.mauroturrini.it/libri-audio-conferenze/in-te-omnia-sunt/
  • L'e-book "Lo Yoga della Risata. Come cambiare in meglio la tua vita e quella di chi ti circonda con l'abitudine alla risata" presso Bruno Editore.
  • - Nel 2013 ha avuto l'incarico di scrivere la storia umana e sportiva del prestigioso Moto Club Lumezzane edita nel Libro "50° Anninersario - 1963-2013 del MC Lumezzane", volume presente in 800 biblioteche delle Province di Brescia, Cremona, Mantova, Bergamo e Verona.
Nel maggio 2011 è diventato Teacher del Laughter Yoga International, conoscendo personalmente il fondatore, il dr. Madan Kataria, dal quale ha ricevuto direttamente la formazione e la certificazione. È stato tra i primi in Italia a promuovere lo Yoga della risata come tecnica dalle enormi potenzialità preventive e terapeutiche tramite Corsi e Seminari di formazione e con informazioni ai Medici, al Ministro della Sanità e al Presidente dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il suo sito per questo ambito è www.yogadellarisata.eu Nel 2015 lancia la sua Applicazione per cellulari e tablet I Biglietti dell'Armonia scaricabile gratuitamente dagli Stores di Google e di Apple. Dal 2011 al 2020 è stato Educatore Professionale presso la RSA Le Rondini a Lumezzane (BS) dove è stato promotore e attuatore di Progetti volti alla cura cognitiva ed emozionale delle persone anziane, anche con demenza. A seguito dell’esperienza acquisita, nel febbraio del 2022 termina il lungo lavoro di messa a punto di un Progetto Umanitario denominato Paradiso in Terra: Il primo percorso di Comprensione della Demenza e dell’Assistenza alle Persone centrato sulla Fiducia illimitata nella Natura Umana. Pubblicazione prevista per settembre 2022. Sportivo da sempre e appassionato di Scherma, dal marzo 2013 al giugno 2019 viene eletto per due mandati alla Presidenza della Società sportiva Libertas Scherma Salò, esperienza durante la quale è anche membro dello Staff tecnico in qualità di Istruttore, affiancando il Direttore Tecnico, il M° Attilio Calatroni, olimpionico a Montreal nel 1976. Per la sua Società, dal 2014 al 2019, è coordinatore di Eventi sportivi di livello regionale e nazionale. A dicembre 2019 ottiene per la sua Società la prestigiosa Stella del CONI. Dopo aver frequentato il Corso di I Livello, nel 2015 ottiene a Cremona l'attestato di Dirigente sportivo di II livello del CONI. A novembre 2015 termina il percorso previsto e consegue l'attestato di Life Coach dalla Dott.ssa Sabina Morreale, membro dell' ICF - International Coach Federation. Da gennaio 2015 al dicembre 2021 è stato membro del Team di Educatori d'Impresa e Coach di Gruppo Professionale - Fare Utili di Brescia. Nel febbraio 2016 riceve a Milano il prestigioso titolo di Docente CONI della Scuola dello Sport e inserito tra gli esperti dell'Area Marketing e Management Sportivo. Viene apprezzato e pubblicato negli Atti il suo intervento al Convegno sulla Disabilità sportiva: La Didattica adattata negli Sport di Combattimento. Ad aprile 2022 entra tra il 120 Docenti CONI del Progetto NEXT, il Team di Formatori Sportivi più importante in Italia con il Corso: Pensare lo Sport : Lombardia Academy Nel febbraio 2019 è tra i Fondatori del Club Garda Occidentale del Panathlon International. Docente e conferenziere anche in tempo di emergenza sanitaria, ha tenuto numerose lezioni di filosofia on line e nel dicembre 2020 viene pubblicato il suo libro Eu-dàimon. La felicità nell’anno di grazia 2020. Un Libro per tutti e per nessuno. Infilaindiana Edizioni. https://store.streetlib.com/it/mauro-turrini/eu-daimon Di prossima pubblicazione il suo nuovo libro Algoritmo ESG sulla Cultura della Sostenibilità del Valore Umano in una civiltà algoritmica. Per la varietà dei suoi interventi negli anni dal 2011 ad oggi, si può conoscere da vicino Mauro Turrini sul suo canale Youtube: http://www.youtube.com/user/abelardo6913

Ulteriori informazioni

Sito personale: http://www.mauroturrini.it
Filippo Narciso Varone

Filippo Narciso Varone / Membro Direzione Nazionale

Nato a Travagliato (BS) nel 1961, Filippo Narciso Varone ha iniziato il suo percorso lavorativo alla fine degli anni '80 come rappresentante nel settore tricologico ed estetico. Dopo qualche anno si è fatto largo in lui il desiderio di un'attività in proprio, esigenza condivisa con alcuni colleghi con i quali nel 1987 ha fondato una società, la G.V.F. che dopo qualche tempo sarebbe stata trasformata in una Spa. Presto conosciuta con il nome di It&ly Hair Fashion, l'azienda già a partire dal secondo anno avrebbe manifestato una forte propensione all'espansione oltre i confini nazionali: sono nate così It&ly North America per il mercato statunitense, messicano e canadese e It&ly Iberica che ha concentrato la propria attività in Spagna, Portogallo e nei paesi di lingua spagnola dell'America Latina. La società ha quindi stretto nel 1989 un accordo di joint venture con il Ministero dei Servizi Sociali dell’Unione Sovietica che ha aperto le porte alla creazione di un'azienda, la Bielita, la prima del settore in assoluto a creare un impianto produttivo in Russia e più precisamente a Minsk in Bielorussia dove tutt'ora impiega 200 persone. L'anno successivo, It&ly Hairfashion è stata la prima azienda a presentarsi in Brasile sul mercato della colorazione con un prodotto importato e a seguito di un'intensa attività di formazione per gli acconciatori, in pochi anni è riuscita a diventare un punto di riferimento anche per questo mercato. Tra il 1993 e il 1994, l'apertura di un nuovo stabilimento alle porte di Milano, su un’area di oltre 12.000 mq ha favorito la crescita aziendale aumentandone la capacità produttiva e la realizzazione di prodotti all’avanguardia nel settore tricologico. Con l'attività ormai diffusa in tutto il mondo, Filippo Varone nel 2001 decise di vendere le sue quote e lasciare l'azienda per lanciarsi in nuove sfide imprenditoriali. I primi progetti lo hanno visto operare con successo nell'ambito del risparmio energetico, poi nel settore stradale ed edile con una sua società, ottenendo anche qui buoni risultati nella collaborazione con Autostrade per l'Italia, ferrovie dello stato, partecipando all'ampliamento della quarta corsia della Bergamo/Milano e della terza corsia da Bologna S. Lazzaro fino a Modena. Dopo una ulteriore collaborazione con una importante azienda lombarda e con il Comune di Milano, dal 2010 Filippo Varone è Procuratore e direttore Lavori di un'impresa edile e stradale, opera nel settore immobiliare e ora sta vagliando la possibilità di una nuova avventura imprenditoriale, stavolta nel settore moda e dell'abbigliamento.