Pre Loader

Centrodestra: Rotondi, cattolici partecipino a sua ricostruzione

“Sono impegnato nella ridefinizione della identità programmatica del mio movimento, che affonda le radici nella Dc. Il Santo Padre propone al laicato cattolico il tema della difesa del creato, e penso che esso possa ridare una identità e una funzione al cattolicesimo politico. Avevamo sperato in una espressione autonoma del movimento ecologista, ma la scelta dei Verdi è stata la conferma di una alleanza progressista con ‘Sinistra italiana’.

Penso pertanto che l’orizzonte della nostra azione possa essere ancora il centrodestra, dopo aver verificato con schiettezza se esso è pronto a confrontarsi con un tema tradizionalmente appannaggio della sinistra. La fase aperta ieri dalle riflessioni di Meloni e Salvini interroga anche il nostro progetto”. Lo afferma Gianfranco Rotondi, presidente di ‘Verde è popolare’, associazione che terrà presto il proprio congresso fondativo e che nasce dall’incontro della Dc con personalità e movimenti ambientalisti.

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali secondo la formula descritta sotto:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per maggiori dettagli su come trattiamo i tuoi dati personali, prendi visione della nostra Informativa sulla privacy e cookie policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.